Live in the City of Light

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live in the City of Light
Artista Simple Minds
Tipo album Live
Pubblicazione 11 maggio 1987
Durata 82:18
Dischi 2
Tracce 14
Genere Rock
Etichetta Virgin Records
Produttore Bruce Lampcov
Registrazione 12 agosto 1986
Simple Minds - cronologia
Album precedente
(1985)
Album successivo
(1989)
Singoli
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 2.5/5 stelle[1]
CMJ (buono)[2]
Martin C. Strong (6/10)[3]
Q 4/5 stelle[4]
Smash Hits (6/10)[5]

Live in the City of Light è un doppio album dal vivo del gruppo musicale scozzese Simple Minds, pubblicato nel 1987 dalla EMI.

È uscito per documentare il successo a livello mondiale del tour di Once Upon a Time e ha raggiunto il n° 1 nel Regno Unito.

Il disco contiene le registrazioni dal vivo tratte dal concerto del gruppo allo Zénith di Parigi (città a cui allude il titolo stesso dell'album) del 12 agosto 1986 (ad eccezione del brano Someone Somewhere in Summertime che è stato registrato ad un concerto dell'ottobre 1986 al Sydney Entertainment Centre). (Anche se l'album non è stato registrato lì, all'interno della copertina apribile presenta una fotografia di un concerto del tour del 1986 che si è svolto in una piazza a Locarno, Svizzera).Una caratteristica dei Simple Minds era di eseguire alcuni brani dal vivo modificandone completamente la struttura. Per questo album, i brani dove si manifesta più evidente questa caratteristica sono: Promised You a Miracle, Book of Brilliant Things, East at Easter e New Gold Dream.

Sulla copertina è raffigurato un Claddagh Ring.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco 1

  1. Ghostdancing - 7:21
  2. Big Sleep - 4:27
  3. Waterfront - 5:21
  4. Promised You a Miracle - 4:37
  5. Someone Somewhere in Summertime - 5:59
  6. Oh Jungleland - 6:35
  7. Alive and Kicking - 6:26

Disco 2

  1. Don't You Forget About Me - 6:38
  2. Once Upon a Time - 6:05
  3. Book of Brilliant Things - 4:53
  4. East at Easter - 4:21
  5. Sanctify Yourself - 7:05
  6. Love Song-Sun City-Dance to the Music - 7:02
  7. New Gold Dream - 5:29

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Bruce Lampcov - produzione e missaggio
  • Bob Ludwig - masterizzazione
  • Douglas Cowan - lavoro al computer
  • Steve Riddle - capo ingegneria del suono
  • Callum Malcolm - assistente missaggio
  • Tom Cadley - assistente missaggio
  • Jules Frutos - coordinamento dal vivo
  • Stephan Metawier - coordinamento dal vivo
  • Albert Lawrence - coordinamento dal vivo
  • Paul Kerr - coordinamento dal vivo
  • Gemma Corfield - aiuto aggiuntivo
  • Jane Ventom - aiuto aggiuntivo
  • Debbie Caponetta - aiuto aggiuntivo
  • Kathie Grady - aiuto aggiuntivo
  • Bruce Findlay - direzione aziendale
  • M. Garrett - copertina
  • Guido Harari - fotografie
  • William F Ryan - disegno di copertina
  • Mick Haggerty - logo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Allmusic review
  2. ^ Simple Minds - Live In The City Of Light - Reviews, su CMJ New Music Report, CMJ. URL consultato il 1º febbraio 2013.
  3. ^ The Essential Rock Discography - Volume 1, 2006, p. 970.
  4. ^ Dave Rimmer, Simple Minds - Live In The City Of Light - Reviews, su Q, Bauer Media Group. URL consultato il 1º febbraio 2013.
  5. ^ Simple Minds - Live In The City Of Light - Reviews, su Smash Hits, EMAP. URL consultato il 1º febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock