Live in USA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Live in USA
ArtistaPremiata Forneria Marconi
Tipo albumLive
Pubblicazione1974
Durata50:04
Dischi1
Tracce6
GenereRock progressivo
EtichettaNumero Uno
Premiata Forneria Marconi - cronologia
Album successivo
(1975)

Live in USA è il primo album dal vivo del gruppo musicale italiano Premiata Forneria Marconi, pubblicato nel 1974 dalla Numero Uno.

Il Disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album fu registrato durante il tour negli Stati Uniti del 1974. Le varie tracce furono ricavate da due soli concerti, cioè quello effettuato il 22 agosto dello stesso anno alla Sala congressi dell'Università di Toronto[1], e quello del successivo 31 agosto al Schaefer Music Festival nel Central Park di New York[1]. Per fissare su nastro le due esibizioni, la PFM ricorse all'utilizzo di due studi mobili di registrazione, rispettivamente l'Enactron Studio Mobile[1] e il Record Plant Mobile[1]; i missaggi furono invece effettuati a Londra nel settembre seguente[1] presso gli Olympic[1] e i Command Studios[1].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Four Holes in the Ground (La luna nuova) - 7:29
  2. Dove... quando... - 4:45
  3. Just Look Away (Dolcissima Maria) - 8:50
  4. Medley: Celebration/The World Became the World (È festa/Impressioni di settembre) - 8:35
Lato B
  1. Mr. Nine till Five (Generale) - 4:34
  2. Alta Loma Five till Nine (Include William Tell Overture) - 15:51
Contenuto bonus nell'edizione del 2010
  • CD 2 – Live In Central Park, NYC on August 31st 1974 - Previously Unreleased
  1. River Of Life
  2. Four Holes In The Ground
  3. Is My Face On Straight
  4. Dove... Quando
  5. Guitar Solo
  6. Just Look Away
  • CD 3 – Live In Central Park, NYC on August 31st 1974 - Previously Unreleased
  1. Mr. Nine 'Till Five
  2. Alta Loma Five 'Till Nine
  3. Celebration/Drum Solo/The World Became The World

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Produzione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g dalla scheda dell'album (edizione originale italiana), su Discogs [1].

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo