Live in L.A. (Death & Raw)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live in L.A.: Death & Raw
ArtistaDeath
Tipo albumLive
Pubblicazione16 ottobre 2001
Durata72:00
Dischi1
Tracce13
GenereDeath metal
EtichettaNuclear Blast
ProduttoreChuck Schuldiner
Registrazione5 dicembre 1998, Whisky a Go-Go, Los Angeles, California
Death - cronologia
Album successivo
(2001)

Live in L.A.: Death & Raw è un album dal vivo del gruppo death metal statunitense Death.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La registrazione è stata effettuata il 5 dicembre 1998 al Whisky a Go-Go di Los Angeles, California. È presente anche un video ufficiale di questo live registrato tutto in bianco e nero e pubblicato in un omonimo DVD. La band, composta da Chuck Schuldiner, Richard Christy, Shannon Hamm e Scott Clendenin esegue, una panoramica lungo tutta la carriera dei Death passando dalla tecnica di The Philosopher alla potenza di Zombie ritual.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La qualità audio è bassa in quanto si tratta di un pub non molto grande. La prestazione dei singoli musicisti rimane comunque su altissimi livelli, come nella maggior parte delle esibizioni live dei Death.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro / The Philosopher – 3:52
  2. Spirit Crusher – 6:26
  3. Trapped in a Corner – 4:25
  4. Scavenger of Human Sorrow – 6:39
  5. Crystal Mountain – 4:47
  6. Flesh and the Power It Holds – 8:01
  7. Zero Tolerance – 5:00
  8. Zombie Ritual – 4:41
  9. Suicide Machine – 4:14
  10. Together as One – 4:11
  11. Empty Words – 7:03
  12. Symbolic – 6:16
  13. Pull the Plug – 6:22

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal