Live at the Brixton Academy (Brian May)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live at the Brixton Academy
ArtistaBrian May
Tipo albumLive
Pubblicazione7 febbraio 1994
Durata76:51
Tracce15
GenereRock
EtichettaParlophone
Registrazione15 giugno 1993, Brixton Academy, Londra
Brian May - cronologia
Album precedente
(1992)
Album successivo
(1998)

Live at the Brixton Academy è un album live autoprodotto da Brian May, pubblicato nel 1994 a distanza di tre anni dopo la morte del frontman dei Queen Freddie Mercury e a due dal disco solista Back to the Light.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco, registrato al concerto al Brixton Academy di Londra (primo concerto da solista) ripropone, oltre le canzoni da solista di Brian May, alcuni "classici" del repertorio dei Queen e alcune canzoni accreditate al cantante dei Queen Freddie Mercury (ad esempio Love of My Life). Per la prima ed unica volta, viene eseguita Headlong tratta da Innuendo, l'ultimo album dei Queen. Inoltre si trova Since You've Been Gone, cover dei Rainbow.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Dark/Back To The Light
  2. Driven by You
  3. Tie Your Mother Down
  4. Love Token
  5. Headlong
  6. Love of My Life
  7. 39'/Let Your Heart Rule Your Head
  8. Too Much Love Will Kill You
  9. Since You've Been Gone
  10. Now I'm Here
  11. Guitar Extravagance
  12. Resurrection
  13. Last Horizon
  14. We Will Rock You/We Will Rock You (fast version)
  15. Hammer to Fall

Il gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Brian May: voce, chitarra solista

Cozy Powell: batteria

Neil Murray: basso

Jamie Moses: chitarra ritmica, backing vocals

Spike Edney: tastiere, backing vocals

Catherine Porter: backing vocals

Shelley Preston: backing vocals

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]