Littlest Things

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Littlest Things
ArtistaLily Allen
Tipo albumSingolo
Pubblicazione11 dicembre 2006
Durata3:02
Album di provenienzaAlright, Still
GenereAlternative hip hop
Soul
EtichettaRegal Recordings
ProduttoreMark Ronson
Registrazione2006
FormatiCD, download digitale
Lily Allen - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo

Littlest Things è un brano musicale della cantante pop inglese Lily Allen, estratto come terzo singolo promozionale dal suo album di debutto, Alright, Still. Le critiche sono state miste: alcune hanno definito il pezzo come il più dolce momento della cantante per scrivere canzoni, mentre delle altre lo ritengono una falsità. La canzone ha raggiunto la posizione numero 21 nel Regno Unito, ed è quella che ha ottenuto meno successo in questa classifica tra quelle estratte dal suo primo album.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale mostra i tipici avvenimenti a cui si può assistere nella fine di una relazione, dove la cantante rivede se stessa e il suo ex ragazzo insieme. È stato diretto da Nima Nourizadeh ed è prevalentemente in bianco e nero. La canzone è inoltre contenuta nell'album live Paris Live Session, pubblicato in seguito ad un concerto a Parigi di Lily Allen.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD singolo
  1. Littlest Things — 3:04
  2. U Killed It — 4:27
Vinile 7"
  1. Littlest Things
  2. Everybody's Changing
Download digitale
  1. Littlest Things
  2. Littlest Things (strumentale)
  3. Littlest Things (live alla Bush Hall)
  4. U Killed It

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
massima
Regno Unito 21

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica