Little Things

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Little Things
Onedirectionlittlethingsvideo.JPG
Screenshot tratto dal video del brano
Artista One Direction
Tipo album Singolo
Pubblicazione 29 ottobre 2012
Durata 3 min : 37 s
Album di provenienza Take Me Home
Dischi 1
Tracce 1
Genere Pop
Folk
Etichetta Syco
Produttore Rami Yacoub, Carl Falk, Savan Kotecha
Formati Digitale
Certificazioni
Dischi di platino Australia Australia (3)[1]
(Vendite: 210.000+)

Canada Canada[2]
(vendite: 80 000+)
Danimarca Danimarca[3]
(vendite: 30 000+)
Norvegia Norvegia (2)[4]
(vendite: 20 000+)

Stati Uniti Stati Uniti[5]
(vendite: 1 000 000+)
One Direction - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2013)
Logo
Logo del disco Little Things

Little Things è un singolo della boyband anglo-irlandese One Direction, il secondo estratto dal secondo album di studio Take Me Home; venne pubblicato il 29 ottobre 2012. Il testo del brano è stato composto da Ed Sheeran che già precedentemente aveva collaborato con la band nel primo album con la canzone Moments.

La canzone è una ballata romantica

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, girato in bianco e nero e pubblicato il 2 novembre, mostra i componenti del gruppo registrare il brano.

Il video ha ottenuto la certificazione Vevo.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Massima
posizione
Australia[6] 9
Austria[7] 43
Belgio (Fiandre)[8] 56
Belgio (Vallonia)[9] 48
Canada[10] 20
Francia[11] 58
Germania[12] 89
Irlanda[13] 2
Nuova Zelanda[14] 2
Regno Unito[15] 1
Stati Uniti[16] 41
Svezia[17] 30
Svizzera[18] 38

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ARIA Australian Top 50 Singles Chart| Australia's Official Top 50 Songs - ARIA Charts
  2. ^ (EN) Certificazione Canada, musiccanada.com. URL consultato il 4 luglio 2013.
  3. ^ (DA) Certificazione Danimarca, ifpi.dk. URL consultato il 9 settembre 2013.
  4. ^ (NO) Certificazione Norvegia, ifpi.no. URL consultato il 2 maggio 2013.
  5. ^ (EN) Certificazione Stati Uniti, riaa.com. URL consultato l'11 giugno 2013.
  6. ^ http://www.australian-charts.com/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
  7. ^ http://www.austriancharts.at/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
  8. ^ http://www.ultratop.be/nl/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
  9. ^ http://www.ultratop.be/fr/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
  10. ^ http://www.billboard.com/#/artist/One+Direction/chart-history/1748710?f=793&g=Singles
  11. ^ http://www.lescharts.com/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
  12. ^ Die ganze Musik im Internet: Charts, Neuerscheinungen, Tickets, Genres, Genresuche, Genrelexikon, Künstler-Suche, Musik-Suche, Track-Suche, Ticket-Suche - musicline.de
  13. ^ GFK Chart-Track
  14. ^ http://www.charts.org.nz/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
  15. ^ 2012-11-24 Top 40 Official Singles Chart UK Archive | Official Charts
  16. ^ http://www.billboard.com/#/artist/One+Direction/chart-history/1748710?f=379&g=Singles
  17. ^ http://www.swedishcharts.com/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
  18. ^ http://www.swisscharts.com/showitem.asp?interpret=One+Direction&titel=Little+Things&cat=s
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica