Lista di record nel calcio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Record di giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol più veloce in assoluto: Nawaf Al-Abed (Al-HilalArabia Saudita) - 2,72" il 2 settembre 2009 in Al-Hilal-Al Shoalah 4-0.[1][2][3]
Gol più veloce tra nazionali: Davide Gualtieri (San Marino) - 8,3" il 17 novembre 1993 in San Marino-Inghilterra 1-7.[4]
Gol più tardivo di un europeo: Il turco Semih Şentürk - 121,01" il 20 giugno 2008 in Croazia-Turchia 1-1 ai quarti di finale degli europei del 2008 in cui vinse ai rigori la Turchia 1-3
Calciatore professionista ritiratosi più anziano: il calciatore inglese Stanley Matthews concluse la sua attività nello Stoke City nel 1965, ritirandosi a 50 anni e cinque giorni d'età dopo 33 anni d'attività.
Calciatore più giovane ad aver esordito in massima serie: il boliviano Mauricio Baldivieso esordì con il Club Aurora il 19 luglio 2009 contro il La Paz Fútbol Club a solo 12 anni e 363 giorni.
Calciatore che ha militato più anni nella stessa squadra: il calciatore turco Sait Altınordu ha giocato nell'Altınordu Spor Kulübü, squadra di Smirne dal 1926 al 1953 per 27 stagioni.
Calciatore più vecchio ad aver segnato in Coppa dei Campioni/Champions League: Manfred Burgsmüller del Werder Brema, all'età di 38 anni e 293 giorni, avendo segnato una rete contro la Dinamo Berlino l'11 ottobre 1988 (se prendiamo, invece, in considerazione la sola Champions League il marcatore più anziano risulta essere Francesco Totti della Roma, all'età di 38 anni e 59 giorni, avendo realizzato un gol contro il CSKA Mosca il 25 novembre 2014).
Calciatore che ha segnato più gol in una partita tra club: Il calciatore cipriota Panagiotis Pontikos dell'Olympos Xylofagou ha segnato 16 gol nella partita Olympos Xylofagou- S.E.K. del 7 maggio 2007, finita 24-3. Anche il calciatore francese Stephan Stanis ha segnato 16 goal per il Racing Club contro l'Aubry Asturies nel dicembre del 1942[5].
Calciatore che ha segnato più gol in una fase finale dei Mondiali: l '8 luglio 2014 il calciatore tedesco Miroslav Klose, segnando il suo sedicesimo gol nella sfida contro Brasile (terminata poi 7-1), diventa il miglior marcatore dei mondiali.
Calciatore che ha segnato più gol in una singola edizione dei mondiali: Il calciatore francese, nato a Casablanca, Just Fontaine che segnò ben 13 gol in 6 partite ai mondiali del '58. Precisamente, il ragazzo di Casablanca segnò una tripletta contro il Paraguay, doppietta contro la Jugoslavia, un gol contro la Scozia, doppietta ai quarti di finale ai danni dell'Irlanda del nord(finì 4-0 per i bleus), un gol nella sconfitta contro il Brasile in semifinale e, infine, 4 gol nella finalina del 3º-4º posto contro la Germania, finita con un clamoroso 6-3. Così facendo, la Francia ottenne il terzo posto.
Calciatore più giovane a esordire in Nazionale maggiore: il somalo Abdinur Mohamud ha esordito a 14 anni.
Calciatore più giovane a esordire al Mondiale: Il nordirlandese Norman Whiteside esordì con la sua nazionale a 17 anni e 41 giorni ai Mondiali 1982.[6]
Calciatore più vecchio al Mondiale: Il colombiano Faryd Mondragon giocò gli ultimi 5' della partita fra la sua nazionale e il Giappone ai Mondiali 2014 all'età di 43 anni e 3 giorni[7].
Calciatore più vecchio ad aver giocato una partita: Nella sua partita d'addio il 6 febbraio 1965 il calciatore inglese dello Stoke City Stanley Matthews contro il Fulham giocò all'età di 50 anni e 5 giorni, la partita si concluse 3-1 per lo Stoke City[8].
Calciatore più vecchio ad aver segnato in Nazionale: Il calciatore camerunense Roger Milla giocò e segnò nella partita Camerun-Russia il 28 giugno 1994 a 42 anni e 39 giorni[7].
Calciatore più vecchio a essersi ritirato dalla propria Nazionale: Il calciatore inglese Stanley Matthews giocò la sua ultima partita nella nazionale inglese il 14 marzo 1957 a 42 anni e 104 giorni[8].
Calciatore che ha segnato più gol in una partita della Nazionale: Il calciatore australiano Archie Thompson, che segnò 13 gol su 31 nella partita Australia-Samoa Americane 31-0 dell'11 aprile 2001 (Jean Kaltack è, in realtà, il giocatore ad aver segnato più gol, 16 su 46, in Vanatu Under-23 - Micronesia Under-23 46-0 del 7 luglio 2015, ma tale record non è riconosciuto dalla FIFA).
Calciatore con più presenze in campionato: Il calciatore inglese Peter Shilton dal 1966 al 1997 ha totalizzato 1.130 presenze in 31 stagioni.
Calciatore con più gol realizzati in una stagione: Il calciatore argentino Lionel Messi del Barcellona nella stagione 2011-2012 ha realizzato 82 gol di cui 50 nella Primera División, 14 in Champions League, 9 con la nazionale di calcio dell'Argentina, 3 in Copa del Rey, 3 in Supercopa de España, 1 in Supercoppa UEFA e 3 in Coppa del mondo per club FIFA.
Calciatore con più gol realizzati in un anno solare: Il calciatore argentino Lionel Messi che, nell'anno solare 2012, ha realizzato 91 reti, superando il precedente record di Gerd Müller, fermatosi a quota 85.
Calciatore con più presenze nella propria Nazionale: L'egiziano Ahmed Hassan dal 29 dicembre 1995 al 22 maggio 2012 ha realizzato con la sua nazionale 184 presenze.
Calciatore che ha realizzato più gol nella propria Nazionale: L'iraniano Ali Daei ha realizzato 109 gol in 149 partite ufficiali con la sua nazionale.
Portiere che ha realizzato più gol: Il brasiliano Rogério Ceni ha realizzato finora 128 gol nella sua carriera[9].
Calciatore che ha realizzato il maggior numero di gol in competizioni ufficiali: Il cecoslovacco Josef Bican ha realizzato 804 gol dal 1928 al 1955.
Calciatore che ha realizzato il maggior numero di gol in assoluto: Josef Bican detiene anche il record del maggior numero di reti realizzate, avendo segnato 1.468 gol in 918 partite dal 1931 al 1955.[10]
Rigori sbagliati in una sola partita: Martin Palermo, durante la coppa America del 1999, riuscì nella singolare impresa di fallire tre calci di rigore nella stessa partita, persa 3-0 contro la Colombia.
Maggior numero di minuti trascorsi senza subire reti: Il brasiliano Mazarópi del Vasco da Gama rimase imbattuto per 1.816 minuti dal 18 maggio 1977 al 7 settembre 1978, per venti partite consecutive[11].
Calciatore più alto: Il calciatore cinese Yang Changpeng dello Shenzhen Fengpeng è alto 211 cm[12].
Calciatore più basso: Il calciatore brasiliano Élton José Xavier Gomes è alto 154 cm[13].
Calciatore più pesante: Il calciatore inglese William Foulke arrivò a pesare 150 kg[14].
Calciatore più longevo: L'ex calciatore argentino Francisco Varallo, ultimo giocatore ad aver disputato con la propria nazionale il campionato del mondo 1930 è scomparso all'età di 100 anni, seguito dall'ex calciatore greco Leonidas Andrianopoulos scomparso nel 2011 alla stessa età ma di qualche mese più giovane.[senza fonte]
Trasferimento più oneroso: il calciatore gallese Gareth Bale del Real Madrid prelevato per 100 milioni di euro dal Tottenham[ll costo dell'operazione non è stato reso noto].
Calciatore più pagato[Compresi i contratti di sponsorizzazione?]: Il calciatore inglese David Beckham durante la sua permanenza nel PSG guadagnava 36 milioni di euro all'anno[15].
Militanza in squadre di più continenti: Lutz Pfannenstiel ha militato in 25 squadre di tutti e 5 i continenti.

Record di allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore che ha allenato per più anni lo stesso club: il francese Guy Roux ha allenato per 4 diversi periodi l'Auxerre (1961-1962, 1964-2000, 2001, 2002-2005), per un totale di 44 anni. Il suo periodo più lungo è stato di 36 anni consecutivi.
Allenatore di club che si è ritirato più anziano e con la carriera più lunga: il gallese Ivor Powell ha allenato il Team Bath F.C. fino alla dissoluzione nel 2009 quando aveva 92 anni e si è ritirato dall'attività di allenatore il 26 maggio 2010 a 93 anni d'età e dopo una carriera di allenatore cominciata nel 1951 e durata 59 anni[16][17].

Record di partite[modifica | modifica wikitesto]

Partita con più gol: AS Adema - SO de l'Emyrne 149-0, giocata il 31 ottobre 2002; nella partita il SO de l'Emyrne segnò per protesta 149 autogol.
Partita con più autogol: AS Adema - SO de l'Emyrne 149-0; giocata il 31 ottobre 2002; nella partita il SO de l'Emyrne segnò per protesta 149 autogol.
Partita tra nazionali con più gol: Australia - Samoa Americane 31-0 (Record non riconosciuto dalla FIFA: Vanuatu Under-23 - Micronesia Under-23 46-0, giocata il 7 luglio 2015).
Maggior numero di tiri di rigore in una partita: 48 tra KK Palace e Civics nella Coppa della Namibia il 23 gennaio 2005, la partita finì 17-16 per il KK Palace dopo 48 tiri di rigore[18].
Maggior numero di tiri di rigore in una partita tra nazionali: Paesi Bassi Under-21-Inghilterra Under-21 1-1 il 28 giugno 2007 terminò dopo 32 tiri dal dischetto e l'Olanda vinse 13-12 grazie al gol di Gianni Zuiverloon.[19]
Partite con più minuti di recupero: 23 minuti assegnati per il recupero del secondo tempo dall'arbitro Paul Alcock il 22 agosto 2000 nella partita Bristol City-Brentford (Second Division 2000-2001)[20][21] e 23 minuti assegnati per il recupero del secondo tempo dall'arbitro Pavel Cristian Balaj il 3 maggio 2015 nella partita Dinamo Bucarest-Steaua Bucarest (Liga I 2014-2015).[22]

Record di squadre e Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra di calcio più vecchia: Lo Sheffield FC è stato fondato il 24 ottobre 1857, tuttora milita in Northern Premier League Division One South, l'ottava categoria inglese.
Squadra di calcio professionistica più vecchia: Il Notts County è stato fondato nel 1862, tuttora milita in Football League One, la terza serie inglese.
Prima partita tra squadre di calcio: Sheffield FC-Hallam FC 2-0 giocata a Sheffield nel Sandygate Road il 26 dicembre 1860.
Squadra di calcio più titolata:Il Linfield, club nordirlandese che vanta 218 titoli (51 campionati nordirlandesi, 42 Coppe dell'Irlanda del Nord, 9 Coppe di Lega nordirlandesi, 3 Supercoppe nordirlandesi, 22 City Cup, 33 Gold Cup, 42 County Antrim Shield, 15 Ulster Cup e 1 Setanta Cup).
Squadra di calcio professionistica più titolata: I Rangers Glasgow, club scozzese che vanta 115 titoli (54 campionati scozzesi, 33 Coppe di Scozia, 27 Coppe di Lega Scozzesi e 1 Coppa delle Coppe).
Squadra di calcio con più titoli internazionali: Al-Ahly d'Egitto con 20 (8 Coppe dei Campioni d'Africa/Champions League; 1 coppa della confederazione CAF ;4 Coppe delle Coppe Africane; 6 Supercoppe CAF ed 1 Coppa dei Campioni afro-asiatica)[23].
Squadre di calcio che hanno vinto tutte le competizioni confederali: La Juventus è stato il primo – e rimane tuttora l'unico – club al mondo ad avere conquistato tutte le competizioni ufficiali della confederazione di appartenenza a cui una società professionistica può prendere parte[24][25]. Considerando esclusivamente le competizioni continentali, la squadra italiana condivide tale record con l'Étoile du Sahel di Tunisia[26].
Nazionale maggiore di calcio più titolata: La Nazionale di calcio dell'Uruguay ha vinto 19 titoli ufficiali: 2 campionati del mondo, 15 Copa América e 2 Giochi olimpici.
Nazionali maggiori di calcio con meno successi ottenuti: La nazionale di San Marino e quella delle isole Samoa Americane hanno vinto solamente un incontro ufficiale nella loro storia.
Nazionali maggiore di calcio più vecchie[27]: La Nazionale di calcio dell'Inghilterra e la Nazionale di calcio della Scozia, le quali hanno giocato la prima partita il 30 novembre 1872[28].
Nazionale maggiore di calcio più giovane[27]: La nazionale di calcio di Gibilterra è nata il 24 maggio 2013, è diventata membro della UEFA.
Prima partita tra nazionali maggiori di calcio: Scozia-Inghilterra 0-0 giocata il 30 novembre 1872 all'Hamilton Crescent di Edimburgo (Scozia)[28]
Record di passaggi riusciti compiuti da una nazionale maggiore di calcio in un mondiale[29]: l'Italia ha completato il 93,19% dei passaggi il 14 giugno 2014 in Inghilterra-Italia durante i mondiali del 2014, superando il record della Danimarca di 92,72% del 1986[30]

Record di federazioni[modifica | modifica wikitesto]

Federazione calcistica vincitrice di tutte le competizioni FIFA: La Federazione calcistica della Francia è l'unica ad aver vinto tutti i tornei calcistici maschili organizzati dalla FIFA, con l'eccezione del Torneo olimpico giovanile di calcio (al quale non ha mai partecipato). Le cinque manifestazioni prese qui in esame sono: la Coppa del mondo, la Coppa del mondo Under-20, la Coppa del mondo Under-17, la Confederations Cup e il Torneo olimpico di calcio[31].
Federazioni calcistiche vincitrici delle tre principali competizioni FIFA: La Federazione calcistica della Francia e la Federazione calcistica dell'Argentina sono le uniche ad aver vinto i tre principali tornei calcistici maschili organizzati dalla FIFA (ovvero quelli riservati alle nazionali "A" o alle nazionali olimpiche): la Coppa del mondo e la Confederations Cup (con le rispettive selezioni maggiori), nonché il Torneo olimpico di calcio (con le relative selezioni olimpiche)[32].
Campionato con il minor numero di squadre: Il Campionato di calcio delle Isole Scilly che si svolge alle Isole Scilly (Regno Unito) tra 2 squadre (Garrison Gunners e Woolpack Wanderers).

Record di impianti[modifica | modifica wikitesto]

Stadio di calcio più antico: Il Sandygate Road inaugurato nel 1804 a Sheffield come campo da cricket, dal 1862 è lo stadio di casa dello Hallam FC.
Stadio di calcio più antico dove disputa calcio professionistico: Il Bramall Lane inaugurato nel 1855 a Sheffield dal 1889 è lo stadio di casa dello Sheffield United che milita in Football League One, la terza categoria inglese.
Stadio di calcio più grande: Velký Strahovský Stadion o Rungrado May Day Stadium
Partita con più spettatori: Brasile-Uruguay 1–2 giocata al Maracanã a Rio de Janeiro (Brasile) il 16 luglio 1950 con 199.854 spettatori (173.850 paganti), la partita è chiamata dai tifosi brasiliani anche "Maracanaço".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il gol più veloce
  2. ^ http://www.curiositaeperche.it/sport/il-gol-piu-veloce-della-storia-del-calcio-6280.html
  3. ^ Non è stato invalidato dalla FIFA.
  4. ^ Elia Gorini, Un gol indimenticabile per San Marino in UEFA.com, 8 ottobre 2012. URL consultato il 12 ottobre 2012.
  5. ^ What is the most goals scored in a professional soccer game by one player?
  6. ^ Mondiali:Record individuali
  7. ^ a b Mondiali: Record individuali
  8. ^ a b Stanley Matthews, Les Scott, The Way It Was, Headline, 2000, ISBN 0-7472-6427-9.
  9. ^ Le classifiche dei records
  10. ^ (EN) Best Goalscorers All-Time (Official Matches) Rsssf.com
  11. ^ Il Maggior periodo di imbattibilità nella storia del Calcio
  12. ^ David Facey, Big Sam's Great Tall of China, The Sun (18 Oct 2006)
  13. ^ http://www.transfermarkt.co.uk/en/lton/transfers/spieler_48669.html
  14. ^ (EN) Can footballers large it?, bbc.co.uk, 7 agosto 2002. URL consultato il 14 luglio 2010.
  15. ^ http://www.ilmattino.it/sport/calcio/beckham_messi_cristiano_ronaldo/notizie/259413.shtml
  16. ^ New record for football coach, 90 su BBC Sport, 5 luglio 2006. URL consultato il 21 giugno 2009.
  17. ^ 'Oldest' coach Ivor Powell hangs up his football boots su BBC News, 26 maggio 2010. URL consultato il 28 luglio 2010.
  18. ^ (EN) Highest Number of Penalties, rsssf.com. URL consultato il 10 agosto 2008.
  19. ^ Alla fine è Olanda, uefa.com, 20 giugno 2007. URL consultato il 4 luglio 2008.
  20. ^ (EN) Mike Adamson, Paolo Bandini, Tom Lutz, Has anyone really scored with a rabona?, The Guardian, 29 novembre 2006. URL consultato il 1º novembre 2014.
  21. ^ (EN) Bristol City 2-2 Brentford, BBC News, 22 agosto 2000. URL consultato il 1º novembre 2014.
  22. ^ (EN) Dinamo Bucarest vs. Steaua Bucarest 1 - 3. URL consultato il 14 giugno 2015.
  23. ^ (EN) Sfaxien ready to test Al Ahly’s resolve in Confédération Africaine de Football, 19 febbraio 2014. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  24. ^ (ES) La primera final italiana (PDF) in La Vanguardia, 15 maggio 2003, p. 55. URL consultato il 15 novembre 2009.
  25. ^ (EN) Legend: UEFA club competition (PDF) in UEFA.com, p. 99. URL consultato il 20 dicembre 2010.
  26. ^ Non include la Coppa dei Campioni afro-asiatica, competizione intercontinentale disputata dal 1986 al 1999 tra club affiliati alle associazioni nazionali membri della Confédération Africaine de Football (CAF) e dell'Asian Football Confederation (AFC), cfr. (EN) FIFA Club World Cup 2007: Étoile Sportive du Sahel – Profile, FIFA.com. URL consultato l'11 gennaio 2013.
  27. ^ a b Primato riconosciuto dalla FIFA
  28. ^ a b Prima partita riconosciuta dalla FIFA. Le due selezioni contestano questo riconoscimento e considerano come primo incontro la sfida Inghilterra-Scozia giocata allo stadio The Oval di Londra il 5 marzo 1870.
  29. ^ Il primato fa riferimento alle edizioni del torneo dal 1966 in avanti.
  30. ^ Luigi Garlando, Mondiali 2014: Italia-Inghilterra nella storia: nuovo record di passaggi riusciti, La Gazzetta dello Sport, 16 giugno 2014. URL consultato il 3 novembre 2014.
  31. ^ La France complète l'armoire à trophées su fifa.com.
  32. ^ Se però si prendono in considerazione soltanto i successi ottenuti dalle nazionali maggiori e non quelli conseguiti anche dalle nazionali olimpiche, la Federazione calcistica dell'Italia, la Federazione calcistica dell'Uruguay e la Federazione calcistica dell'Inghilterra risultano essere le uniche ad aver vinto due dei tre principali tornei calcistici maschili organizzati dalla FIFA: la Coppa del mondo e il Torneo olimpico di calcio (la sola manifestazione mancante è la Confederations Cup).
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio