Lista delle strutture superficiali di Mercurio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mercurio
Mercury-real color.jpg
Questo box:  v. · d. · m.

Segue un elenco delle liste delle strutture superficiali di Mercurio. La nomenclatura di Mercurio è regolata dall'Unione Astronomica Internazionale; le liste contengono solo formazioni esogeologiche ufficialmente riconosciute da tale istituzione.

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Catenae di Mercurio e Crateri di Mercurio.
Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Dorsa di Mercurio e Fossae di Mercurio.
Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Montes di Mercurio e Planitiae di Mercurio.
Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Rupēs di Mercurio e Valles di Mercurio.

Esistono inoltre delle formazioni che ricadono tre le albedo, la più generica delle categoria utilizzate dall'UAI. Si tratta di caratteristiche significative, ma per le quali vi è una significativa incertezza sulla loro reale natura fisica, oppure di nomi attribuiti nelle epoche storiche dell'osservazioni planetarie, prima che venissero adottate convenzioni di denominazione, e successivamente entrati nell'uso comune a tal punto da renderne impossibile una modifica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare