Lisa Fonssagrives

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lisa Fonssagrives

Lisa Fonssagrives (nata Lisa Birgitta Bernstone; Göteborg, 17 maggio 1911New York, 4 febbraio 1992) è stata una supermodella svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Indicata da molti come la prima supermodel della storia[1], Lisa Fonssagrives comparve sulla copertina di numerose riviste durante gli anni trenta, quaranta e cinquanta, fra cui Life, Town & Country, Vanity Fair e Vogue.

Si trasferì dalla natale Svezia a Parigi per studiare balletto[2]. Fonssagrives una volta descrisse se stessa come "un bell'appendiabiti"[1].

Lavorò con diversi fotografi di moda inclusi George Hoyningen-Huene, Man Ray, Horst, Erwin Blumenfeld, George Platt Lynes, Richard Avedon, e Edgar de Evia ed alla fine sposò il fotografo francese Fernand Fonssagrives nel 1935. In seguito la coppia divorziò e la Fonssagrives si risposò con un altro fotografo, Irving Penn, nel 1950. Ebbe una figlia dal primo matrimonio, Mia Fonssagrives-Solow, costumista ed uno dal secondo matrimonio Tom Penn, designer[2].

Lisa Fonssagrives morì nel 1992 all'età di 80 anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Rosemary Ranck, "The First Supermodel", The New York Times 9 febbraio 1997online retrieved 24 settembre 2006
  2. ^ a b Anne-Marie Schiro, " Lisa Fonssagrives-Penn, 80, Artist Who Gave Up Career as a Model", The New York Times 6 febbraio 1992 online retrieved 6 marzo 2008

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN69735762 · ISNI (EN0000 0000 5787 6485 · LCCN (ENn85812020 · GND (DE119296446 · BNF (FRcb125304826 (data) · ULAN (EN500338276 · WorldCat Identities (ENlccn-n85812020