Lisa Blount

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior cortometraggio 2002

Lisa S. Blount (Fayetteville, 1º luglio 1957Little Rock, 27 ottobre 2010) è stata un'attrice e produttrice cinematografica statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuta a Jacksonville, in Arkansas, iniziò a lavorare nel mondo dello spettacolo con una parte nel film Swap nel 1969. Dopo essersi diplomata alla Jacksonville High School ed aver studiato teatro alla Valdosta State University iniziò ad ottenere diversi piccoli ruoli in produzioni televisive.

Il ruolo per cui viene maggiormente ricordata è quello di Lynette Pomeroy, l'amica-rivale della protagonista Debra Winger in Ufficiale e gentiluomo di Taylor Hackford (1982)

Altro ruolo di rilievo quello di Bobbi Stakowski, la matrigna del protagonista Jim Profit nella serie televisiva Profit, produzione che nonostante abbia avuto vita breve fu molto apprezzata dalla critica.

In seguito la Blount diventò anche produttrice, creando la Granny Mule Pictures; alla guida della casa, insieme al marito Ray McKinnon nel 2002 vinse il Premio Oscar al miglior cortometraggio grazie a The Accountant a cui contribuì anche come costumista.[1]

Produsse e interpretò anche il film Chrystal, al fianco di Billy Bob Thornton.

La scomparsa[modifica | modifica wikitesto]

Lisa Blount fu trovata morta dalla madre nella sua casa di Little Rock il 27 ottobre 2010. Il medico legale riferì all'Arkansas Democrat-Gazette che apparentemente era morta due giorni prima del ritrovamento. Sempre secondo gli inquirenti non vi fu alcun motivo di sospettare che si fosse trattato di un crimine o di una morte violenta.[2][3]

La madre disse che la Blount soffriva del morbo di Werlhof e che probabilmente tale patologia poteva avere avuto un ruolo importante nella scomparsa dell'attrice.[4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Murder Me, Murder You - Film TV (1983)
  • Boone - serie TV 1 episodio (1983)
  • Stormin' Home - Film TV (1985)
  • Moonlighting - serie TV 1 episodio (1986)
  • Annihilator - Film TV (1986)
  • I viaggiatori delle tenebre - serie TV 1 episodio (1986)
  • Starman - serie TV 1 episodio (1986)
  • Magnum P.I. - serie TV 1 episodio (1987)
  • Unholy Matrimony - Film TV (1988)
  • La signora in giallo - serie TV 1 episodio (1990)
  • Sons & Daughters - serie TV 7 episodi (1991)
  • In Sickness and in Health - film TV (1992)
  • La famiglia Brock - serie TV 1 episodio (1992)
  • Dopo la gloria (An American Story) - film TV (1992)
  • Cose preziose (Needful Things) - Film TV (1993)
  • Murder Between Friends - Film TV (1994)
  • Il cliente - serie TV 1 episodio (1995)
  • Get to the Heart: The Barbara Mandrell Story - Film TV (1997)
  • Cracker - serie TV 1 episodio (1997)
  • Profit - serie TV 8 episodi (1996-1997)
  • Traffic - Film TV (1999)
  • Giudice Amy - serie TV 1 episodio (2002)
  • Trash - Film TV (2003)

Produttrice[modifica | modifica wikitesto]

  • The Accountant, di Ray McKinnon (2001) - cortometraggio
  • Chrystal, di Ray McKinnon (2004)
  • Randy and the Mob, di Ray McKinnon (2007)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Titoli di coda del DVD diThe Accountant.
  2. ^ "Oscar-winning actress Lisa Blount dies at 53", Arkansas Democrat-Gazette. 27 ottobre 2010
  3. ^ "Lisa Blount Found Dead on Wednesday", The News of Today
  4. ^ EXCLUSIVE INTERVIEW: An Officer And A Gentleman Star Lisa Blount Lived In Excruciating Pain, Says Mom, su radaronline.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46959594 · ISNI (EN0000 0001 1491 205X · LCCN (ENno96049490 · GND (DE1015230113 · BNF (FRcb14024783j (data)