Lion Horse Posse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lion Horse Posse
Paese d'origineItalia Italia
GenereHip hop
Periodo di attività musicale1988 – 1992
Album pubblicati3

«fottuto ora da Bossi come ieri da De Mita, fottuto da un Bossi che si è fatto grande, sugli operai che Occhetto ha lasciato in mutande, e invece di lottare di imbracciare la tua arma, hai scelto la fottuta Lega Lombarda»

(Cocò)

La Lion Horse Posse è stata una crew rap di Milano[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo nacque dalla scena punk hardcore e reggae alla fine degli anni 1980 nelle salette musicali della vecchia sede del famoso centro sociale occupato milanese Leoncavallo in via Leoncavallo 22, dalla casa occupata T28 in via Dei Transiti 28 e più in generale provenivano dal movimento per il diritto alla casa e agli spazi sociali di Milano[1]. I Lion Horse Posse furono tra i primi gruppi ad usare il rap italiano.

Nella crew facevano parte anche i graffitari Inox, Kino, Vandalo, il francese Mambo della crew La Force Alphabétick, lo spagnolo rapper Josele della Zona Norte Posse e da molti altri. Il collettivo era formato tra gli altri da Fumo, Leleprox, Papero Inox e Cocò fondatori della cosiddetta scena delle posse, che per via dei loro testi sarcastici e taglienti si presentarono immediatamente tra i gruppi politicamente più impegnati[1].

Dalle ceneri dell'esperienza di Lion Horse Posse sono nati i Piombo a Tempo.

Membri[modifica | modifica wikitesto]

  • Fumo (MC)
  • Papero Inox (MC)
  • Cocò (MC)
  • Leleprox (Dj/Guidance)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Lion Horse Posse[modifica | modifica wikitesto]

  • 1988? - Rapimenti (K7, cassetta 4 brani, autoproduzione salette CSOA Leonkavallo 22 Lion Horse Pirata)
  • 1992 - Notte di Rime Dirette (K7, compilation cassetta, autoproduzione salette CSOA Leonkavallo 22 Lion Horse Pirata)
  • 1992 - Vivi e diretti (Mini LP, autoproduzione CSOA Leonkavallo 22) [2]
  • 1993 - Ancora fuori (MINILP - Century Vox)
  • 1993 Senza Tetto Non Ci Sto (CD compilation autoproduzione T28/U.S.I. Milano)

Piombo a Tempo[modifica | modifica wikitesto]

Tempo al Tempo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Alessandro Bolli, Dizionario dei Nomi Rock, Padova, Arcana editrice, 1998, ISBN 978-88-7966-172-0.
  2. ^ Vivi e Diretti[collegamento interrotto]
  3. ^ Cattivi Maestri[collegamento interrotto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]