Lingue maleo-polinesiache centro-orientali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lingue maleo-polinesiache centro-orientali
Parlato inMalaysia, Indonesia, Polinesia, Melanesia, Micronesia
Tassonomia
FilogenesiLingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
Codici di classificazione
Glottologcent2237 (EN)

Le lingue maleo-polinesiache centro-orientali sono un gruppo di lingue maleo-polinesiache della famiglia linguistica delle Lingue austronesiane. Con 718 lingue riportate su Ethnologue[1], è il gruppo più importante del ramo maleo-polinesiaco.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo maleo-polinesiaco centro-orientale è un'ipotesi di classificazione caldeggiata dal linguista Robert Blust e comprenderebbe:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Adelaar, Alexander, The Austronesian Languages of Asia and Madagascar: A Historical Perspective, The Austronesian Languages of Asia and Madagascar, pp. 1–42, Routledge Language Family Series, Londres: Routledge, 2005. ISBN 0-7007-1286-0

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4220903-1
Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Linguistica