Lingue delle isole dell'Ammiragliato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lingue delle isole dell'Ammiragliato
Parlato in Papua Nuova Guinea
Parlato in isole dell'Ammiragliato
Tassonomia
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue oceaniche
Codici di classificazione
Glottolog admi1239 (EN)
Oceanic languages.svg
Le lingue oceaniche. Le lingue delle isole dell’Ammiragliato sono parlate nell'area contornata in arancio, a nord della Nuova Guinea

Le lingue delle isole dell'Ammiragliato sono un gruppo di lingue oceaniche del ramo delle lingue maleo-polinesiache della famiglia austronesiana. Prendono il nome dall'arcipelago delle Isole dell'Ammiragliato che appartiene a Papua-Nuova Guinea.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Collocazione nell'ambito delle lingue oceaniche[modifica | modifica wikitesto]

Le lingue delle isole dell'Ammiragliato sono un gruppo di primo livello nella classificazione delle lingue oceaniche di Lynch, Ross et Crowley[1]. Questo significa che per gli autori, questo gruppo di lingue è un discendente diretto della lingua proto-oceanica.

La lingua yapese potrebbe esservi collegata anche se attualmente, viene considerata una lingua isolata.

Secondo Lynch, Ross e Crowley, i membri del gruppo delle isole dell'Ammiragliato possono essere classificate secondo il seguente schema:[2]:

Caratteristiche del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Le lingue delle isole dell'Ammiragliato condividono alcune innovazioni comuni in rapporto al proto-oceanico.[4] :

  • il proto- oceanico *R diventa *y in proto-ammiragliato, prima delle vocali alte. Altrimenti, scompare.
  • i clitici di possesso in proto-oceanico sono rimpiazzati da pronomi indipendenti.
  • l'articolo comune na del proto-oceanico si aggrega alla parola e provoca un cambiamento fonetico dell'iniziale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lynch, Ross et Crowley, 2002, p. 94.
  2. ^ Lynch, Ross et Crowley, 2002, pp. 878-879.
  3. ^ I termini ‘'famiglia'’ (in inglese family) e ‘'raggruppamento'’ (linkage) sono quelli usati da Lynch, Ross et Crowley.
  4. ^ Lynch, Ross et Crowley, 2002, p. 96.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Lynch, John; Malcolm Ross et Terry Crowley, The Oceanic Languages, Curzon Language Family Series, Richmond: Curzon Press, 2002, ISBN 0-7007-1128-7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Linguistica