Lingue caddoan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lingue caddoan
(o caddo, in senso lato)
Parlato in Stati Uniti d'America (Oklahoma, Dakota del Nord)
Classifica non classificate fra le prime 100
Tassonomia
Filogenesi
Codici di classificazione
ISO 639-5 cdd
Glottolog cadd1255 (EN)
Diffusione originaria delle lingue caddo

Diffusione originaria delle lingue caddo

Le lingue caddoan (o caddo, in senso lato)[1] costituiscono una famiglia di lingue native dell'America Settentrionale, parlate soprattutto nelle grandi praterie degli Stati Uniti, oggi in particolare nel Dakota del Nord e nell'Oklahoma.

Le denominazioni e le classificazioni adottate in questo articolo sono conformi a quelle fatte proprie dal SIL International [2].

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Fino al XIX secolo la diffusione geografica delle lingue caddo era molto superiore all'attuale, estendendosi anche al Texas nordorientale, all'Arkansas sudoccidentale, alla Louisiana nordoccidentale (Caddo e Wichita), nonché al Nebraska (Pawnee). Tutte le lingue caddo ancora in uso sono ormai sull'orlo dell'estinzione.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia linguistica caddoan (ISO 639-5: cdd) è costituita da un piccolo numero di lingue e dialetti organizzati in due raggruppamenti di tipo geografico, a loro volta suddivisi secondo l'ordine sottoindicato:

I. Lingue caddoan settentrionali (Northern Caddoan)

A. Pawnee-Kitsai
a. Kitsai
1. Lingua kitsai (anche nota come Kichai) (ISO 639-3: kii) (Oklahoma) - estinta [2]
b. Pawnee
2. Lingua arikara (anche nota come Arikaree, Ricaree, Arikari, Arikaris, Ree, Ris) (ISO 639-3: ari) (Dakota del Nord) - quasi estinta [2]
3. Lingua pawnee (ISO 639-3: paw) [dialetti: south bend e skiri (o skidi)] - quasi estinta [2]
B. Wichita
4. Lingua wichita (ISO 639-3: wic) (dialetti: waco, towakoni) - estinta [3]

II. Caddoan meridionale (Southern Caddoan)

5. Lingua caddo (nota anche come: Caddoe, Kado, Hasinai, Kadohadacho e Natchitoches) (ISO 639-3: cad) - quasi estinta [2]

La lingua kitsai, estintasi da tempo, anche per la confluenza dell'omonima tribù nei Wichita sin dal XIX secolo, era invece probabilmente più simile al pawnee che non al wichita stesso, donde la classificazione in un autonomo sottogruppo. Le lingue arikara e pawnee sono, per parte loro, estremamente simili anche se di difficile reciproca comprensione[4].

Relazioni con altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

L'Ethnologue, pur non censendo la lingua estinta adai (codice ISO 639-3: xad), tra le lingue caddoan, sostiene poi invece che la lingua caddo in senso stretto era correlata, oltre che con il kitsay, anche con l'adai: in effetti, la scarsa documentazione disponibile su tale lingua non consente di trarre conclusioni certe e Wallace Chafe, ad esempio, ritiene estremamente improbabile la sussistenza di una filiazione caddoan per l'adai, il quale allo stato non potrà che essere considerato una lingua isolata.

Egualmente privi di conclusioni convergenti a livello della linguistica delle tribù indiane d'America sono stati i tentativi di collegare le lingue caddo con le lingue siouan, quelle irochiane e la lingua yuchi in un ceppo superiore denominato macro-sioux [5]: tale collegamento mantiene allo stato attuale degli studi un carattere ancora solo ipotetico e non è comunque stato fatto proprio dal SIL International.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ l'attribuzione di tale nome è stata puramente casuale: per diritto di importanza, sarebbe spettato ai Pawnee di qualificare con il proprio nome la famiglia linguistica, ma J.W. Powell, nel farlo, si limitò ad usare un criterio di ordine alfabetico e la scelta, quindi, cadde sui Caddo (Hide, I Pawnee, Appendice D, p. 277)
  2. ^ a b c d e Lewis, Ethnologue. (si veda il collegamento esterno indicato nel presente articolo)
  3. ^ la lingua si è estinta nel 2016, con la morte dell'ultimo locutore nativo.
  4. ^ per le vicende storiche relative ai rapporti reciproci tra le tribù di stirpe e lingua caddo si veda Hyde, I Pawnee, capitolo primo e passim.
  5. ^ si veda a puro titolo di esempio, Massignan, Il grande libro, p. 70.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Campbell, Lyle. (1997). American Indian languages: The historical linguistics of Native America. New York: Oxford University Press. ISBN 0-19-509427-1.
  • (EN) Chafe, Wallace L. (1973). "Siouan, Iroquoian, and Caddoan". In T. Sebeok (Ed.), Current trends in linguistics (Vol. 10, pp. 1164–1209). The Hague: Mouton. (Reprinted as Chafe 1976).
  • (EN) Chafe, Wallace L. (1976). "Siouan, Iroquoian, and Caddoan". In T. Sebeok (Ed.), Native languages in the Americas (pp. 527–572). New York: Plenum. (Originally published as Chafe 1973).
  • (EN) Chafe, Wallace L. (1976). The Caddoan, Iroquioan, and Siouan languages. Trends in linguistics; State-of-the-art report (No. 3). The Hague: Mouton. ISBN 90-279-3443-6.
  • (EN) Chafe, Wallace L. (1979). "Caddoan". In L. Campbell & M. Mithun (Eds.), The languages of Native America: Historical and comparative assessment (pp. 213–235). Austin: University of Texas Press. ISBN 0-292-74624-5.
  • (EN) Chafe, Wallace L. (1993). "Indian languages: Siouan-Caddoan". Encyclopedia of the North American colonies (Vol. 3). New York: C. Scribner's Sons ISBN 0-684-19611-5.
  • Hyde, George E., I Pawnee. I pacifici indiani delle pianure dei bisonti, Milano, Mursia, 1991, ISBN 88-425-0735-0 (edizione originale riveduta, The Pawnee Indians”, Norman, University of Oklahoma Press, 1974)
  • (EN) Lesser, Alexander; & Weltfish, Gene. (1932). "Composition of the Caddoan linguistic stock". Smithsonian Miscellaneous Collections, 87 (6), 1-15.
  • (EN) Lewis, M. Paul (a cura di), 2009. Ethnologue: Languages of the World, Sixteenth edition. Dallas, Tex.: SIL International. Online version: http://www.ethnologue.com/
  • Massignan, Marco, Il grande libro delle tribù indiane d'America, Milano, Xenia, 1999 (ISBN 88-7273-344-8)
  • (EN) Mithun, Marianne. (1999). The languages of Native North America. Cambridge: Cambridge University Press. ISBN 0-521-23228-7 (hbk); ISBN 0-521-29875-X.
  • (EN) Taylor, Allan. (1963). "Comparative Caddoan". International Journal of American Linguistics, 29, 113-131.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85018622 · BNF (FRcb12335890s (data)