Lingua vogula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Vogulo" rimanda qui. Se stai cercando il popolo vogulo, vedi Mansi (popolo).
Vogulo
маньси,моаньсь man'si,moan's'
Parlato inRussia
Locutori
Totale3.184
Altre informazioni
ScritturaAlfabeto cirillico
Tassonomia
FilogenesiLingue uraliche
 Lingue ugrofinniche
  Lingue obugriche
Codici di classificazione
ISO 639-3mns (EN)
Glottologmans1258 (EN)

Il vogulo[1] o mansi[2] è una lingua obugrica parlata in Russia, nel Distretto autonomo degli Hanti e dei Mansi.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Il vogula è parlata da circa 3.000 persone nella Russia settentrionale all'est dei monti Urali.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte delle lingue obugriche assieme alla lingua ostiaca.[1]

Sistema di scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto cirillico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Graziadio Isaia Ascoli, Carlo Salvioni, Archivio glottologico italiano, vol. 89, Le Monnier, 2003, p. 218.
  2. ^ Gianluca Bocchi e Mauro Ceruti (a cura di), Le radice prime dell'Europa, Bruno Mondadori, 2001.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuliano Pirotti. Grammatica vogula, Palatina, 1972.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia