Lingua ndau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ndau
chiNdau
Parlato in Mozambico Mozambico
Zimbabwe Zimbabwe
Locutori
Totale circa 2,4 milioni totali
1.580.000 in Mozambico (anno 2006)[1]
Tassonomia
Filogenesi Niger-Congo
 Congo-Atlantico
  Volta-Congo
   Benue-Congo
    bantoidi
     bantoidi meridionali
      bantu
       stretto bantu centrali
        S
         shona
Codici di classificazione
ISO 639-3 mxc (EN)
Glottolog ndau1241 (EN)

La lingua ndau (nome nativo chiNdau) è una lingua bantu dell'Africa meridionale.

Lo ndau appartiene al sottogruppo delle lingue shona delle lingue bantu; ha forti affinità con altre importanti lingue dell'area come lo shona. La lingua ndau presenta molte affinità con il manyika; queste due lingue, insieme ad altre minori, vengono a volte considerate semplicemente come dialetti dello shona.[1]

Secondo dati degli ultimi anni, lo ndau viene parlato da circa 2,4 milioni di persone stanziate in Mozambico (circa 1,6 milioni, prevalentemente nelle province di Sofala e Manica) e Zimbabwe.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]