Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lingua gen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lingua gen
Mina
Parlato in Togo, Benin
Locutori
Totale 327.000 (2006)
Altre informazioni
Scrittura Alfabeto latino
Tassonomia
Filogenesi Lingue niger-kordofaniane
 Lingue congo-atlantiche
  Lingue volta-congo
   Lingue kwa (Sponda sinistra)
    Lingue gbe
     Lingue mina
      Gen
Codici di classificazione
ISO 639-3 gej (EN)

La lingua gen (chiamata anche gẽ o gen-gbe) è una lingua gbe, parlata in Togo, nella regione Marittima, e in Benin, nel dipartimento di Mono del Benin.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

La lingua gen è parlata dal popolo dei Mina. Secondo Ethnologue, vi sono circa 327.000 madrelingua gen, 200.900 togolesi e 126.000 beninesi.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte della sottofamiglia delle lingue kwa, appartenente alle lingue niger-kordofaniane, ramo Congo-atlantiche. Così come le altre lingue gbe, il gen è tonale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Atah-Ekoué Kangni. La syntaxe du Gẽ: étude syntaxique dún parler Gbe: le Gẽ du Sud-Togo. Frankfurt, Peter Lang, 1989.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]