Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lingua bashkardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bashkardi
Parlato in Iran
Locutori
Totale 7030
Tassonomia
Filogenesi Lingue indoeuropee
 Lingue indoiraniche
  Lingue iraniche
   Lingue iraniche occidentali
    Lingue iraniche nordoccidentali
Codici di classificazione
ISO 639-3 bsg (EN)


La lingua bashkardi è una lingua iranica parlata in Iran.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, il bashkardi è parlato in Iran da 7030 persone stanziate nelle regioni di Hormozgan, Kerman e Sistan e Baluchistan.

Dialetti e lingue derivate[modifica | modifica wikitesto]

Il bashkardi è diviso in due gruppi dialettali principali, settentrionale e meridionale.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

La lingua bashkardi appartiene alla branca iranica nordoccidentale delle lingue indoeuropee.

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Esempi di parole bashkardi:

  • bāmard "uomo"
  • šu "sposo"
  • cuk/cok "bambino, ragazzo"
  • doht "bambina, ragazza"
  • kocak "cucciolo di cane"
  • majg "cervello"
  • pot "peli del corpo, pelame"
  • moġ/mog "palma" (bashkardi sett.), būf "id." (bashkardi merid.)
  • manjal "pentola"
  • mošk "topo".