Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lingua Yugur orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yugur orientale
Parlato in Cina
Regioni Gansu
Locutori
Totale 4000 (2007)[1]
Altre informazioni
Tipo SOV
Tassonomia
Filogenesi Lingue altaiche
 Lingue mongoliche
  Lingue mongour
Codici di classificazione
ISO 639-3 yuy (EN)
Glottolog east2337 (EN)

La lingua Yugur orientale è una lingua appartenente alla Famiglia linguistica delle Lingue mongoliche, parlata da parte del popolo Yugur. All'interno della nazionalità viene parlata anche un'altra lingua: lo Yugur occidentale che appartiene alla famiglia delle Lingue turche. Tradizionalmente, entrambe le lingue vengono indicate col termine Uygur Gialli, che è l'endonimo per Yugur.

I locutori dello Yugur orientale hanno un bilinguismo passivo coi locutori della Lingua mongola meridionale parlata nella Mongolia Interna (Si tratta della lingua mongola standard in Cina).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Yugur, East | Ethnologue
  2. ^ Stephen Adolphe Wurm, Peter Mühlhäusler, Darrell T. Tyron, International Council for Philosophy and Humanistic Studies, Atlas of languages of intercultural communication in the Pacific, Asia, and the Americas, Volume 2, Part 1, Walter de Gruyter, 1996, p. 822, ISBN 3-11-013417-9. URL consultato il 31 ottobre 2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (in cinese) Bolquluu e Jalsan "Eastern Yugur and Mongolian" Inner Mongolia People's Publishing House (1991)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]