Linea 3 (metropolitana di Città del Messico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linea 3
Logo
ReteMetropolitana di Città del Messico
StatoMessico Messico
CittàCittà del Messico
Apertura1970
Ultima estensione1983
GestoreSistema de Transporte Colectivo
Caratteristiche
Stazioni21
Lunghezza21,278 km
Scartamento1 435 mm
Materiale rotabileNM-79 e NM-83
Mappa della linea
pianta

La linea 3 della Metropolitana di Città del Messico è la più estesa del sistema, il suo colore caratteristico è il verde oliva, la linea passeggeri ha una lunghezza di 21.278 km mentre la sua lunghezza totale arriva a 23.609 km. Attraversa la città da Nord a Sud in quasi tutta la sua estensione, dalla stazione Indios Verdes alla Stazione Universidad, con un totale di 21 stazioni.

I viali sotto cui si estende sono Avenida de los Insurgentes, la via Zoltan Kodaly, la Av. Balderas, Av. Cuauhtémoc, Av. Universidad, Av. Copilco e Delfín Madrigal. Si incrocia con la Linea 6 nella stazione Deportivo 18 de Marzo, con la linea 5 nella stazione La Raza, con la Linea B nella stazione Guerrero, con la linea 2 nella stazione Hidalgo, con la Línea 1 nella stazione Balderas e con la Línea 9 nella stazione Centro Médico. La stazione Indios Verdes si allaccia con la linea 1 del Metrobus verso Dr. Galvez.

I treni che vi circolano sono degli NM-79 fabbricati in Messico nel 1979, e degli NM-83 fabbricati in Messico tra il 1983 e il 1991. La sua costruzione è completamente sotterranea a eccezione della stazione di Indios Verdes, Deportivo 18 de Marzo, Potrero e Universidad che sono in superficie.

La linea 3 venne inaugurata il 20 novembre 1970 da Tlatelolco a Hospital General; il 25 agosto 1978 da Tlatelolco a La Raza; il 1º dicembre 1979 da La Raza a Indios Verdes; il 7 giugno 1980 da Hospital General a Centro Medico; il 25 agosto 1980 da Centro Medico a Zapata e il 30 agosto 1983 da Zapata a Universidad.

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Stazione Apertura Delegazione Interscambio Tipo di stazione
Indios Verdes 1º dicembre 1979 Gustavo A. Madero - Di superficie, terminale
Deportivo 18 de Marzo 1º dicembre 1979 Gustavo A. Madero MetroDF Línea 6.svg Di superficie, passante
Potrero 1º dicembre 1979 Gustavo A. Madero - Di superficie, passante
La Raza 25 agosto 1978 Gustavo A. Madero MetroDF Línea 5.svg Sotterranea, passante
Tlatelolco 20 novembre 1970 Cuauhtémoc - Sotterranea, passante
Guerrero 20 novembre 1970 Cuauhtémoc MetroDF Línea B.svg Sotterranea, passante
Hidalgo 20 novembre 1970 Cuauhtémoc MetroDF Línea 2.svg Sotterranea, passante
Juárez 20 novembre 1970 Cuauhtémoc - Sotterranea, passante
Balderas 20 novembre 1970 Cuauhtémoc MetroDF Línea 1.svg Sotterranea, passante
Niños Héroes 20 novembre 1970 Cuauhtémoc - Sotterranea, passante
Hospital General 20 novembre 1970 Cuauhtémoc - Sotterranea, passante
Centro Médico 7 giugno 1980 Cuauhtémoc MetroDF Línea 9.svg Sotterranea, passante
Etiopía-Plaza de la Transparencia 25 agosto 1980 Benito Juárez - Sotterranea, passante
Eugenia 25 agosto 1980 Benito Juárez - Sotterranea, passante
División del Norte 25 agosto 1980 Benito Juárez - Sotterranea, passante
Zapata 25 agosto 1980 Benito Juárez MetroDF Línea 12.svg Sotterranea, passante
Coyoacán 30 agosto 1983 Benito Juárez - Sotterranea, passante
Viveros-Derechos Humanos 30 agosto 1983 Álvaro Obregón - Sotterranea, passante
Miguel Ángel de Quevedo 30 agosto 1983 Álvaro Obregón e Coyoacán - Sotterranea, passante
Copilco 30 agosto 1983 Coyoacán - Sotterranea, passante
Universidad 30 agosto 1983 Coyoacán - Di superficie, terminale

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti