Linda Haglund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linda Haglund
Linda Haglund.jpg
Linda Haglund nel 2013.
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 170 cm
Peso 58 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
60 m 7"13 (indoor – 1978-1981)
100 m 11"16 (1980)
200 m 22"82 (1979)
Società Hanvikens SK
Carriera
Nazionale
1972-1981Svezia Svezia
Palmarès
Europei 0 1 0
Europei indoor 1 3 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Linda Haglund (Enskede, 15 giugno 1956Stoccolma, 21 novembre 2015[1]) è stata una velocista svedese.

In carriera è stata campionessa europea indoor dei 60 metri piani a Monaco di Baviera 1976.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 50 metri piani indoor: 6"17 (Francia Grenoble, 22 febbraio 1981)
  • 60 metri piani indoor: 7"13 (Italia Milano, 12 marzo 1978 - Finlandia Turku, 31 gennaio 1981)
  • 100 metri piani: 11"16 (URSS Mosca, 26 luglio 1980)
  • 200 metri piani: 22"82 (Paesi Bassi Sittard, 1º luglio 1979)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1972 Giochi olimpici Germania Ovest Monaco 100 m piani Batteria 11"97
4×100 m Batteria sq
1974 Europei indoor Svezia Göteborg 60 m piani 7"35
1976 Europei indoor Germania Ovest Monaco 60 m piani Oro Oro 7"24
Giochi olimpici Canada Montréal 100 m piani Semifinale 11"41
1978 Europei indoor Italia Milano 60 m piani Argento Argento 7"13 Record nazionale
Europei Cecoslovacchia Praga 100 m piani Argento Argento 11"29
200 m piani 23"07
1979 Europei indoor Austria Vienna 60 m piani 7"28
1980 Europei indoor Germania Ovest Sindelfingen 60 m piani Argento Argento 7"14
Giochi olimpici URSS Mosca 100 m piani 11"16 Record nazionale
200 m piani Semifinale 23"11
4×100 m Finale nf
1981 Europei indoor Francia Grenoble 50 m piani Argento Argento 6"17 Record nazionale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) Linda Haglund död, su dn.se, 22 novembre 2015. URL consultato il 22 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN305414845 · ISNI (EN0000 0004 2040 4918