Lincoln Rhyme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lincoln Rhyme
Denzel Washington.jpeg
Denzel Washington, interprete del Lincoln Rhyme cinematografico
AutoreJeffrey Deaver
1ª app. inIl collezionista di ossa
Ultima app. inIl valzer dell'impiccato
Interpretato da
Sessomaschile
Professionecriminologo

Lincoln Rhyme è un personaggio di alcuni romanzi di Jeffery Deaver, primo tra tutti Il collezionista di ossa.

Criminologo di fama mondiale, ha lavorato per anni per la Polizia di New York e ha contribuito a creare il PERT (Phisical Evidence Research Team) dell'FBI.

Il personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Divorziato, la sua vita è cambiata drasticamente dopo un incidente avvenuto durante l'esame di una scena del crimine in un cantiere, dove una trave di quercia gli è caduta addosso lasciandolo vivo, ma rompendogli la quarta vertebra cervicale e rendendolo un tetraplegico C4 incapace di svolgere direttamente le mansioni perché paralizzato. A causa del suo sfortunato incidente lascia il lavoro di criminalista e si stabilisce al secondo piano di una casa in stile gotico nell'Upper West Side in New York, accudito dall'assistente Thom che lo aiuta nella vita di tutti i giorni. La camera da letto è la stanza in cui Ryhme passa la maggior parte del tempo, ha le finestre che danno su Central Park e diventa il laboratorio attrezzato per le sue indagini a partire da quella del collezionista d'ossa. Rhyme è stanco di vivere sulle spalle altrui ed è seriamente intenzionato al suicidio, ma verrà poi dissuaso dalla sua idea.

All'interno delle opere dello scrittore, viene raccontata direttamente la seconda fase della sua vita, a partire da quando il tenente Lon Sellitto lo richiama all'opera durante la vicenda del collezionista di ossa, alla caccia di un criminale che uccide e tortura le proprie vittime. In quell'occasione conoscerà anche l'agente Amelia Sachs, che sostituirà le sue gambe e le sue braccia inerti, diventando sua compagna durante le indagini e nella vita.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film il personaggio di Lincoln Rhyme è interpretato da Denzel Washington, nero, mentre il personaggio della saga è un bianco sui quarant'anni; nel primo romanzo (Il collezionista di ossa) Amelia Sachs gli attribuisce scherzosamente una vaga somiglianza con il Robert De Niro di Taxi Driver; nel secondo (Lo scheletro che balla) e nell'ottavo (La finestra rotta) viene nominato il suo naso alla Tom Cruise.
  • Nei romanzi, Rhyme è in grado di muovere soltanto l'anulare sinistro e non l'indice come viene mostrato nel film.
  • La raccolta di racconti "Spirali" di Jeffrey Deaver contiene un racconto ("Il regalo di Natale") che ha fra i personaggi Lincoln Rhyme e Amelia Sachs.

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Rhyme è presente nei seguenti romanzi:

  1. Il collezionista di ossa (The Bone Collector, 1997) (Sonzogno, 1998 - Bur, 2002) (ISBN 88-454-2261-5)
  2. Lo scheletro che balla (The Coffin Dancer, 1998) (Sonzogno, 1999 - Bur, 2003) (ISBN 88-454-2427-8)
  3. La sedia vuota (The Empty Chair, 2000) (Sonzogno, 2000 - Bur, 2004) (ISBN 88-454-1168-0)
  4. La scimmia di pietra (The Stone Monkey, 2002) (Sonzogno, 2002 - Bur, 2006) (ISBN 88-454-2253-4)
  5. L'uomo scomparso (The Vanished Man, 2003) (Sonzogno, 2003 - Bur, 2007) (ISBN 88-454-2418-9)
  6. La dodicesima carta (The Twelfth Card, 2005) (Sonzogno, 2005 - Bur, 2008) (ISBN 88-454-1245-8)
  7. La luna fredda (The Cold Moon, 2006) (Sonzogno, 2006 - Bur, 2009) (ISBN 88-454-1337-3)
  8. La finestra rotta (The Broken Window, 2008) (Rizzoli, 2008 - Bur, 2009) (ISBN 978-88-17-02173-9)
  9. Il filo che brucia (The Burning Wire, 2010) (Rizzoli, 2010) (ISBN 978-88-17-04076-1)
  10. La stanza della morte (The Kill Room,2013) (Rizzoli, 2013) (ISBN 978-88-17-06617-4)
  11. L'ombra del collezionista (The Skin Collector, 2014) (Rizzoli, 2014) (ISBN 978-88-17-07746-0)
  12. Il bacio d'acciaio (Rizzoli, 8 marzo 2016)
  13. Il valzer dell'impiccato (The Burial Hour, 2017)
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura