Calidris falcinellus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Limicola falcinellus)
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gambecchio frullino
Broad billed sandpiper by Sreedev Puthur.jpg
Calidris falcinellus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Scolopaci
Famiglia Scolopacidae
Genere Calidris
Specie C. falcinellus
Nomenclatura binomiale
Calidris falcinellus
Pontoppidan, 1763
Sinonimi

Limicola falcinellus

Il gambecchio frullino (Calidris falcinellus, (Pontoppidan, 1763)) è un uccello della famiglia degli Scolopacidae, appartenente al genere Calidris.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questo uccello vive in tutta l'Asia e in tutta Europa (Italia compresa), in Australia, in Alaska, in Mali, Namibia, Sudafrica e nell'Africa occidentale e settentrionale. È di passo in Gran Bretagna, Belgio, Paesi Bassi, Portogallo e Islanda, in Nuova Zelanda, Camerun e Nigeria.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il gambecchio frullino è classificato dal Congresso Ornitologico Internazionale (IOC) come appartenente al genere Calidris Merrem, 1804, in passato era però considerato come specie monofiletica del genere Limicola Koch 1816, con il nome scientifico di Limicola falcinellus.

Il gambecchio frullino ha due sottospecie:[2]

  • Calidris falcinellus falcinellus (Pontoppidan, 1763) - sottospecie nominante, diffusa dall'Europa settentrionale ella Siberia nord-occidentale;
  • Calidris falcinellus sibirica (Dresser, 1876) - sottospecie diffusa nella Siberia nord-orientale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Calidris falcinellus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Scolopacidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 23 luglio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli