Limia nigrofasciata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Limia nigrofasciata
Limia nigrofasciata 009.JPG
Femmina (in basso) e giovane maschio
di Limia nigrofasciata
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Actinopterygii
Ordine Cyprinodontiformes
Famiglia Poeciliidae
Sottofamiglia Poeciliinae
Genere Limia
Specie L. nigrofasciata
Nomenclatura binomiale
Limia nigrofasciata
Regan, 1903

Limia nigrofasciata è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Poeciliidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa in tutte le acque dolci di Haiti.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presenta un corpo allungato, piuttosto compresso ai fianchi, con ventre pronunciato e peduncolo caudale robusto e allungato. Le pinne sono ampie e arrotondate, la pinna caudale è a delta. Gli esemplari adulti presentano uno spiccato dimorfismo sessuale poiché i maschi, con l'età, tendono ad avere un corpo molto compresso ai fianchi con una notevole gibbosità dorsale e pinne più ampie delle femmine. La livrea presenta un colore di fondo giallo-brunastro, con dorso e fianchi argentati, percorsi da numerose fasce nere. Il ventre è bianco-argentato. Le pinne sono giallo-verdastre, più o meno screziate di nero, diverse per ogni esemplare. I maschi adulti hanno riflessi verde smeraldo.
Raggiunge una lunghezza di 5 cm, (il maschio è leggermente più grande della femmina).

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

Avannotti e giovani tendono a vivere in gruppi numerosi, nascosti tra la fitta vegetazione dell'habitat d'origine. Gli adulti vivono in gruppi piuttosto dispersi, poiché tendono ad avere carattere territoriale e non sono rare le aggressioni tra conspecifici per questo motivo.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Come in tutti i Poeciliidae la fecondazione è interna: dopo un periodo di gestazione la femmina partorisce 20-30 avannotti. Non vi sono cure parentali.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre prevalentemente di piccoli invertebrati.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Limia nigrofasciata è un pesce piuttosto esigente in fatto di qualità dell'acqua e per questo non è commercializzato così ampiamente come numerose altre specie di Poeciliidae; tuttavia è allevato con successo da appassionati di tutto il mondo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci