Limberg Gutiérrez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Limberg Gutiérrez Marsical
Nazionalità Bolivia Bolivia
Altezza 173 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2016[1]
Carriera
Giovanili
1995-1996 Iberoamericana
Squadre di club1
1996-2000 Blooming 142 (71)
2001 Nacional 32 (5)
2002 Blooming 24 (10)
2003-2006 Bolívar 115 (58)
2007 Blooming 17 (5)
2008 Oriente Petrolero 24 (8)
2009-2012 The Strongest 52 (21)
2012 non conosciuta Siliguri ? (?)
2014 Sport Boys 2 (1)
2016 Blooming 1 (0)[1]
Nazionale
1997-2009Bolivia Bolivia 53 (4)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Argento Bolivia 1997
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Limberg Gutiérrez Marsical (Santa Cruz de la Sierra, 19 novembre 1977) è un ex calciatore boliviano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come centrocampista offensivo, ha nel buon rendimento a livello fisico, nella velocità nel dribbling e nel tiro le sue caratteristiche principali.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò nel 1996 con la maglia del Club Blooming, squadra della sua città natale, Santa Cruz de la Sierra, dopo aver militato nelle file del Club Universidad Iberoamericana a livello giovanile; le sue prestazioni a livello nazionale gli valgono prima il debutto in Nazionale nel 1997 e successivamente la vittoria del Premio Mayor nel 1999, il premio assegnato dal quotidiano El Deber al giocatore boliviano che più si sia distinto durante l'anno.[2] Nel 2001 fu ceduto in prestito al Club Nacional de Football di Montevideo, in Uruguay; con la squadra di Hugo de León fece una buona impressione, segnando al debutto da titolare[3] e vincendo il campionato. Tornato al Blooming, disputò una stagione in cui segnò 10 reti in 24 presenze, ottenendo il trasferimento al Bolívar. Dal 2003 al 2006 giocò con la compagine di La Paz, segnando 58 reti, raggiungendo così quota 139 gol in campionato. Nel 2007 fu di nuovo il Blooming ad aggiudicarsi le prestazioni di El Bomba[4] Gutiérrez, mentre nel 2009 è passato al The Strongest.

Il 30 gennaio viene acquistato dalla società indiana del Siliguri per 180 000 dollari.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato per la Bolivia nel 1997, totalizzando 52 presenze e 4 gol.[6] Fu convocato per la prima volta ad una competizione internazionale nel 1997 da Antonio López Habas, che lo schierò titolare a 20 anni durante la prima partita della Copa América giocata in casa, contro il Venezuela.[7] Nella partita successiva subentrò a Milton Coimbra al 59esimo minuto, mentre nel terzo ed ultimo incontro non scese in campo, chiudendo di fatto la sua Copa América, che la Bolivia chiuse al secondo posto. Durante la Copa América 1999 giocò da titolare a fianco di Víctor Hugo Antelo prima e Jaime Moreno dopo formando la coppia d'attacco nel 4-4-2 di Héctor Veira.[8] Nel 2001 giocò nella giovane Bolivia di Carlos Aragonés, giocando stavolta da trequartista dietro le due punte,[9] come nel 2004.[10] Inizialmente convocato per le eliminatorie per campionato del mondo 2010 dal tecnico Erwin Sánchez,[11] ha gradualmente perso il posto in Nazionale a causa di Álex da Rosa.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Blooming: 1998, 1999
Bolívar: 2004, 2005, 2006
Nacional: 2001

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ES) Limberg Gutiérrez se despedirá del fútbol en Blooming, Correo del Sur, 13 febbraio 2016. URL consultato il 25 giugno 2017.
  2. ^ a b (ES) Limbert Gutiérrez, mejor futbolista boliviano del 99, in larepublica.com.uy, 2 marzo 2000. URL consultato il 9 agosto 2009.
  3. ^ (ES) Un triunfo a la boliviana, in futbol.com.uy, 7 aprile 2001. URL consultato il 9 agosto 2009.
  4. ^ (EN) Limberg Gutiérrez - Bomba - goal.com, su goal.com. URL consultato il 9 agosto 2009.
  5. ^ India, asta per i giocatori Cannavaro il più conteso, La Gazzetta dello Sport, 30 gennaio 2012. URL consultato il 12 febbraio 2012.
  6. ^ (EN) Bolivia - Record International Players - RSSSF, su rsssf.com. URL consultato il 9 agosto 2009.
  7. ^ (EN) Copa América 1997 - rsssf, su rsssf.com. URL consultato il 9 agosto 2009.
  8. ^ (EN) Copa América 1999 - rsssf, su rsssf.com. URL consultato il 9 agosto 2009.
  9. ^ (EN) Copa América 2001 - rsssf, su rsssf.com. URL consultato il 9 agosto 2009.
  10. ^ (EN) Copa América 2004 - rsssf, su rsssf.com. URL consultato il 9 agosto 2009.
  11. ^ (ES) Bolivia convoca a 30 jugadores para iniciar eliminatoria, in Yahoo! Deportes, 27 settembre 2007. URL consultato il 9 agosto 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]