Liliensternus liliensterni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Liliensternus
Stato di conservazione: Fossile
Liliensternus NT.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Superfamiglia Coelophysoidea
Famiglia  ? Halticosauridae
Genere Liliensternus

Il liliensterno (Liliensternus liliensterni) era un dinosauro carnivoro vissuto alla fine del Triassico superiore in Europa.

Un Coelophysis gigante[modifica | modifica sorgente]

Lungo poco più di 5 metri, questo predatore scoperto per la prima volta in Germania aveva una corporatura snella e lunghe zampe posteriori. In sostanza, assomigliava molto a una versione ingrandita e leggermente più robusta di Coelophysis. Le sue prede erano con tutta probabilità lucertole e anfibi primitivi, anche se non doveva disdegnare i cuccioli del prosauropode Plateosaurus. Un suo possibile parente è il ben conosciuto Dilophosaurus del Giurassico, ma le relazioni di parentala tra i teropodi triassici sono soggette a continue revisioni. Un'altra specie scoperta in Francia (L. airelensis), è stata recentemente classificata come appartenente a un genere a parte (Lophostropheus).

Al vertice della catena alimentare[modifica | modifica sorgente]

Il liliesternus non era molto grande per gli standard dei Dinosauri, ma nel Triassico non c'erano carnivori che potessero competere con lui, così questo animale non doveva temere attacchi e probabilmente era in grado anche di uccidere gli altri predatori dell'epoca. Probabilmente il Lilesterno poteva anche cacciare in branco, riuscendo così ad abbattere prede enormi, come i giovani Plateosaurus.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]