LightDM

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
LightDM
software
Schermata di esempio
Schermata di login di LightDM
GenereX Display Manager (non in lista)
SviluppatoreRobert Ancell
Data prima versione10 settembre 2010
Ultima versione1.22 (04/2017)
Ultima beta1.23
Sistema operativoLinux
LinguaggioC
sh (non in lista)
LicenzaGNU GPL
(licenza libera)
Lingua31 lingue
Sito web

LightDM è un Display Manager creato come alternativa "leggera" e altamente personalizzabile di GDM. È sviluppato presso Canonical e a tutti i contributori è richiesto di cedere i loro diritti d'autore a Canonical.[1]. Utilizza un backend WebKit per disegnare interfacce di login basate sul linguaggio HTML.[2]

LightDM offre le stesse funzionalità di GDM, ma ha anche una base di codice più semplice e non necessita delle librerie specifiche di GNOME per funzionare.[3] Per questo motivo, LightDM è stato scelto come display manager predefinito per Ubuntu e Xubuntu 11.10.[4]

LightDm su Ubuntu e derivate[modifica | modifica wikitesto]

LightDm viene ormai installato su tutte le versioni di Ubuntu e molte delle derivate tra cui Xubuntu, Lubuntu e altre. Ogni distribuzione adotta poi uno stile diverso e la grafica può comunque essere modificata mediante i file di configurazione.

Questa interfaccia è preinstallata su Xubuntu e Lubuntu con configurazioni diverse.

Nella sua ultima versione, anche Raspbian ha adottato LightDM

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (IT) Debian Wiki, itLightDM, Debian, 04/08/2013.
  2. ^ Ubuntu 11.10 To Switch From GDM To LightDM, su digitizor.com, 12 maggio 2011. URL consultato il 20 giugno 2011.
  3. ^ Ubuntu adopts LightDM, login screens to get more exciting, Geek.com, 12 maggio 2011. URL consultato il 20 giugno 2011.
  4. ^ “xubuntu-meta” 2.129 source package in The Oneiric Ocelot, Launchpad. URL consultato il 20 giugno 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero