Liga II 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liga II 2011-2012
Competizione Liga II
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 72ª
Organizzatore FRF
Luogo Romania Romania
Risultati
Promozioni Viitorul Costanza
Politehnica Iași
Gloria Bistrița
Turnu Severin
Retrocessioni Snagov
Gloria Buzău
Victoria Brănești
Juventus Bucarest
Mureșul Deva
Arieșul Turda
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010-2011 2012-2013 Right arrow.svg

La Liga II 2011-2012 è la settantaduesima edizione del secondo livello del campionato rumeno. È formata da due Serie con 16 squadre ciascuna. Le prime due classificate di ogni serie vengono promosse in Liga I mentre le ultime tre vengono retrocesse in Liga III. La stagione è iniziata il 20 agosto.

Tre delle 5 squadre retrocesse dal campionato precedente di Liga I, il Timișoara, il Gloria Bistrița e l'Unirea Urziceni non avevano ottenuto la licenza per disputare il campionato di Liga II. L'ultima società è stata sciolta, mentre le prime due hanno fatto ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport. Si tratta di squadre a cui era stata negata la licenza per il massimo campionato ed erano state retrocesse in Liga II per decisione della federazione.. L'8 luglio il Comitato esecutivo della Federazione rumena decise di accettare Timișoara and Gloria Bistrița anche senza licenza motivando la decisione con la presa in considerazione della storia delle rispettive città e dei tifosi. Tra le retrocesse, la Universitatea Craiova è stata temporaneamente esclusa da tutte le competizioni interne.[1] La Juventus Bucarest invece è stata ripescata. In più, il Timișoara non ha diritto in ogni caso alla promozione.[2][3][4]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Seria 1[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Capienza
Astra Giurgiu Giurgiu Marin Anastasovici 7.000
Bacău Bacău Municipal 17.500
Botoșani Botoșani Municipal 12.000
Dacia Unirea Brăila Brăila Municipal 18.000
Callatis Mangalia Mangalia Central 5.000
Delta Tulcea Delta 12.000
Dinamo II Bucarest Bucarest Florea Dumitrache 1.500
Dunărea Galați Galați Dunărea 23.000
Farul Costanza Costanza Farul 15.500
Gloria Buzău Buzău Municipal 18.000
Politehnica Iași Iași Emil Alexandrescu 11.390
Otopeni Otopeni Otopeni 1.200
Săgeata Năvodari Năvodari Petromidia 5.000
Snagov Snagov Snagov 2.000
Victoria Brănești Brănești Cătălin Hîldan 2.500
Viitorul Costanza Ovidiu Ovidiu 1.000

Seria 2[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Capienza
Alro Slatina Slatina Metalurgistul 5.000
Argeș Pitești Pitești Nicolae Dobrin 15.000
Arieșul Turda Turda Municipal 10.000
Bihor Oradea Oradea Iuliu Bodola 18.000
Chindia Târgoviște Târgoviște Eugen Popescu 10.000
Turnu Severin Drobeta-Turnu Severin Municipal 20.054
Gloria Bistrița Bistrița Gloria 7.800
Juventus Bucarest Bucarest Juventus 8.000
Luceafărul Oradea Oradea Luceafărul 3.000
Maramures Baia Mare Viorel Mateianu 15.500
Mureșul Deva Deva Cetate 4.000
Olt Slatina Slatina Municipal 4.000
Râmnicu Vâlcea Râmnicu Vâlcea Municipal 12.000
Timișoara Timișoara Dan Păltinișanu 32.972
Unirea Alba Iulia Alba Iulia Cetate 18.000
UTA Arad Arad Francisc von Neumann 7.287

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Seria 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Viitorul Costanza 61 30 17 10 3 55 18 +37
1uparrow green.svg 2. Politehnica Iași 61 30 19 4 7 51 25 +26
3. Delta Tulcea 59 30 17 8 5 55 28 +27
4. Săgeata Năvodari 49 30 14 7 9 47 33 +14
5. Botoșani 48 30 13 9 8 42 31 +11
6. Dacia Unirea Brăila 48 30 15 3 12 47 40 +7
7. Bacău 45 30 13 6 11 43 31 +12
8. Farul Costanza 44 30 11 11 8 45 42 +3
9. Callatis Mangalia 43 30 13 5 13 43 41 +2
10. Dunărea Galați 40 30 11 7 12 38 40 -2
11. Astra Giurgiu 36 30 10 6 14 35 48 -13
12. Otopeni 35 30 10 5 15 37 44 -7
13. Dinamo II Bucarest 34 30 8 10 12 32 35 -3
1downarrow red.svg 14. Snagov 24 30 6 6 18 29 60 -31
1downarrow red.svg 15. Gloria Buzău 23 30 6 5 14 26 62 -18
1downarrow red.svg 16. Victoria Brănești 15 30 4 3 23 17 64 -32

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Politehnica Iasi e Viitorul Costanza promossi in Liga I 2012-13
  • Victoria Brănești, Gloria Buzau e Snagov retrocessi in Liga III 2012-13

Seria 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Timișoara[5] 65 30 19 8 3 54 19 +35
1uparrow green.svg 2. Gloria Bistrița 65 30 19 8 3 60 29 +31
1uparrow green.svg 3. Turnu Severin[6] 59 30 18 5 7 41 20 +21
4. UTA Arad 51 30 14 9 7 41 20 +21
5. Alro Slatina 50 30 14 8 8 41 22 +19
6. Luceafărul Oradea 47 30 13 8 9 34 26 +7
7. Chindia Târgoviște 44 30 11 11 8 34 24 +10
8. Bihor Oradea 44 30 12 8 10 40 35 +5
9. Unirea Alba Iulia 41 30 10 11 9 34 26 +8
10. Argeș Pitești 39 30 10 9 11 34 47 -13
11. Râmnicu Vâlcea 35 30 9 8 13 34 38 -4
12. Olt Slatina 34 30 9 7 14 30 35 -5
13. Maramures 35 30 10 5 15 38 50 -12
1downarrow red.svg 14. Juventus Bucarest 20 30 4 8 18 24 44 -20
1downarrow red.svg 15. Mureșul Deva 20 30 6 2 22 20 72 -52
1downarrow red.svg 16. Arieșul Turda 11 30 2 5 23 10 65 -55

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Gloria Bistrita e Gaz Metan Severin (per rinuncia del Timisoara) promossi in Liga I 2012-13
  • Mureșul Deva, Arieșul Turda e Juventus Bucarest retrocessi in Liga III 2012-13

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RO) Decisions of the Executive Committee of FRF, FRF, 20 luglio 2011. URL consultato il 25 luglio 2011 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2013).
  2. ^ CAS upholds three-year rule decision on Timișoara, UEFA, 21 luglio 2011. URL consultato il 26 luglio 2011.
  3. ^ (RO) Universitatea Craiova and Timișoara have lost their rights to promote, Liga 2, 2 giugno 2011. URL consultato il 2 giugno 2011.
  4. ^ (RO) Timișoara gets another hard kick, Liga 2, 21 luglio 2011. URL consultato il 26 luglio 2011.
  5. ^ Il Politehnica Timișoara ha annullato la richiesta per la licenza a causa del perdurare dei debiti non pagati e non ha diritto alla promozione.
  6. ^ Il Gaz Metan Severin è stato promosso col terzo posto per via del fatto che il Politehnica Timișoara ha annullato la richiesta per la licenza per la nuova stagione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio