Life hack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un life hack applicato su una tastiera, in modo tale da permettere a persone con dolori al polso, di premere i tasti di controllo, alt e shift con il pollice.

Per life hack o life hacking, si intendono quei metodi che risolvono semplici problemi quotidiani, aumentandone la produttività e l'efficienza.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il termine "life hack", venne coniato per la prima volta nel 2004, dal giornalista tecnologico Danny O'Brien, il quale fece una ricerca per individuare le tecniche che alcuni professionisti nel campo informatico usavano per semplificare il proprio lavoro, pubblicando i risultati nel libro Life Hacks: Tech Secrets of Overprolific Alpha Geeks,[2] presentato all'O'Reilly Emerging Technology Conference.[3][4]

L'anno successivo, lo stesso O'Brien e il blogger Merlin Mann, hanno co-presentato una sessione chiamata Life Hack Live all'O'Reilly Emerging Technology Conference;[5] e collaborando, anche, con la rivista Make: per la realizzazione di una rubrica intitolata Life Hack.[6]

A fine anno, l'American Dialect Societt, la classifica seconda, in una lista stilata per premiare la "parola dell'anno" dopo podcast.[7]

Sei anni dopo, nel giugno 2011, l'Oxford Dictionary lo aggrega al proprio dizionario.[8]

Allo stesso tempo, con l'avvento di YouTube, sempre più persone iniziarono a produrre video, sul tema life hack raggiungendo milioni di visualizzazioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Che cosa è un Lifehack ?, su strategievincenti.net, 9 luglio 2006. URL consultato il 18 luglio 2020.
  2. ^ LIFE HACK, su fabiolalli.com, 11 gennaio 2015. URL consultato il 18 luglio 2020.
  3. ^ (EN) "Interview: father of "life hacks" Danny O'Brien", su lifehacker.com, 17 marzo 2005. URL consultato il 18 luglio 2020.
  4. ^ (EN) "O'Reilly Emerging Technology Conference 2004", su conferences.oreillynet.com, 11 febbraio 2004. URL consultato il 18 luglio 2020 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2011).
  5. ^ (EN) "O'Reilly Emerging Technology Conference 2005", su conferences.oreillynet.com, 17 marzo 2005. URL consultato il 18 luglio 2020 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2011).
  6. ^ (EN) "Life hacks", su makezine.com (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2012).
  7. ^ (EN) "Words of the Year 2005.pdf" (PDF), su americandialect.org, 11 marzo 2010. URL consultato il 18 luglio 2020.
  8. ^ (EN) lifehack added to Oxford Dictionary, su today.com, 3 giugno 2011. URL consultato il 19 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Tecnologia Portale Tecnologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tecnologia