Lido di Classe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lido di Classe
frazione
Lido di Classe
Lido di Classe – Veduta
Il litorale di Lido di Classe
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Ravenna-Stemma.svg Ravenna
ComuneRavenna-Stemma.png Ravenna
Territorio
Coordinate44°19′31″N 12°20′06″E / 44.325278°N 12.335°E44.325278; 12.335 (Lido di Classe)
Abitanti503[1]
Altre informazioni
Cod. postale48125
Prefisso0544
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Lido di Classe
Lido di Classe

Lido di Classe è una frazione del comune di Ravenna, località balneare della Riviera Romagnola posta fra la parte costiera della Pineta di Classe (a nord) e la foce del fiume Savio (a sud) a circa 20 km dal capoluogo di provincia. Il nome deriva dalla località di Classe, presso Ravenna, dove anticamente sorgeva un porto romano di grande importanza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo sviluppo di urbano è iniziato intorno agli anni sessanta con la costruzione degli alberghi sul lungomare e delle prime villette private; l'area urbana si è estesa a sud fino a raggiungere il fiume Savio. La presenza turistica è stata favorita dalla costruzione di nuovi complessi residenziali e dalla ristrutturazione di numerosi alberghi, oltre che dalla vicinanza a centri turistici rinomati come Milano Marittima e Cervia e del parco di divertimenti Mirabilandia.

Geografia urbana[modifica | modifica wikitesto]

Il piano originale prevedeva l'edificazione a ridosso della costa sia a nord che a sud dell'asse costituito da viale dei Lombardi e via Bering, perpendicolari al mare. Anche a causa dell'opposizione popolare negli anni sessanta, si sono realizzate solo le costruzioni a sud, comprese tra l'odierna via Bering ed il fiume Savio. L'area nord si può ulteriormente suddividere in due fasce: quella costiera, occupata dalla pineta e di proprietà del demanio; e quella immediatamente nell'entroterra, disboscata, di proprietà privata e residuo della mancata edificazione.

Dagli anni sessanta fino agli anni ottanta la fascia costiera è stata sempre più densamente edificata con gruppi di villette a schiera e palazzine non molto alte, con uno sviluppo stradale a scacchiera, così come previsto dal piano regolatore. Negli anni duemila, in modo speculare, è stata edificata la zona ad ovest di viale Amerigo Vespucci. Si può pertanto parlare di zona vecchia (da viale dei Lombardi verso la costa) e di zona nuova del paese.

Luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La spiaggia libera, coi suoi 4 km di estensione, si sviluppa a Nord dell'abitato fino alla foce del torrente Bevano ed è adiacente alla Pineta di Classe. La spiaggia si inserisce in parte all'interno della zona protetta della Riserva naturale Duna costiera ravennate e foce torrente Bevano (di 12,6 km²) per quanto riguarda la retrostante area dunale e l'area in prossimità della foce del torrente, che è anche Sito di interesse comunitario (SIC) e Zona di protezione speciale (ZPS) della Rete Natura 2000.

Turismo e servizi[modifica | modifica wikitesto]

Gli stabilimenti balneari, che negli anni sessanta non raggiungevano la decina, oggi coprono ampiamente l'arenile. Esistono anche spiagge libere, incluso un piccolo tratto in cui è permesso portare i cani[2].

Sono attivi un cinema all'aperto, un parco giochi per ragazzi, due sale giochi e un centro sportivo con campi da tennis e calcetto e con mini-golf. Ogni giovedì pomeriggio si svolge il mercato mentre il lunedì sera sul lungomare viene organizzato un mercatino di piccolo antiquariato e collezionismo che vede impegnati anche artisti locali che espongono le loro opere.

Nei mesi di luglio e agosto viene organizzato dal 2008 il «Festival Naturae», che promuove gli aspetti naturalistici e culturali della località, con escursioni naturalistiche e spettacoli.


Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La frazione è servita dalla stazione ferroviaria Lido di Classe-Lido di Savio sulla linea Ferrara-Ravenna-Rimini. Servizi regolari di autobus la collegano alle città vicine. I collegamenti stradali principali sono, nelle vicinanze, la Strada statale Adriatica e l'autostrada A14 (casello di Ravenna).

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La frazione di Lido di Classe, su italia.indettaglio.it. URL consultato il 20 maggio 2016.
  2. ^ Spiaggia consentita ai cani, su lidodiclasse.com. URL consultato l'11 marzo 2022 (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Romagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romagna