Lidia Broccolino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lidia Broccolino (Chieti, 10 luglio 1958) è un'attrice cinematografica e attrice televisiva italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha frequentato l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico e diversi seminari e workshops all'estero, tra gli altri all'Actor's Studio, al National Theatre Studio di Londra e studiato con Augusto Boal e Shelley Winters.

Nel 1995 ottiene lo European Script Fund come autrice della sceneggiatura originale Clementina, che nel 1998 ottiene anche il finanziamento Media allo sviluppo ed è opzionata da Colin Vaines, produttore inglese. Nel 1999 collabora alla sceneggiatura di Calcio un film di Mark Wallington, in sviluppo per Miramax e BBC. Nel 2001 collabora alla versione italiana di Natasha, una sceneggiatura di Giacomo Campiotti.

Breve incontro è il suo primo cortometraggio di finzione e ha ottenuto l'Interesse Culturale Nazionale presso la commissione cinema del Ministero dei Beni Culturali nel 2004.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Conduttrice[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN121865887 · ISNI (EN0000 0000 8042 3724 · SBN IT\ICCU\RAVV\280654 · LCCN (ENno2006088197 · GND (DE141640197 · WorldCat Identities (ENno2006-088197