Liceo scientifico statale Augusto Righi (Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liceo scientifico statale "Augusto Righi"
Liceo righi roma.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàRoma
IndirizzoVia Campania, 63
SuccursaliVia Boncompagni, 22
Organizzazione
TipoLiceo scientifico
OrdinamentoStatale
Fondazione1946
PresideMonica Galloni
Mappa di localizzazione
Sito web

Coordinate: 41°54′37″N 12°29′43″E / 41.910278°N 12.495278°E41.910278; 12.495278

Il liceo scientifico statale "Augusto Righi" di Roma, si trova nel rione Ludovisi, non lontano da via Vittorio Veneto ed è intitolato al fisico e politico italiano Augusto Righi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Augusto Righi

L'istituto nacque come succursale del liceo Cavour, primo liceo scientifico di Roma, trovando sede in una palazzina in stile liberty di via Boncompagni, nel rione Ludovisi. Nel 1946, la scuola ottenne l'autonomia e fu intitolata al fisico e politico italiano Augusto Righi; divenuta punto di riferimento, in qualità di secondo liceo scientifico della capitale, dovette far fronte ad un crescente numero di studenti inaugurando diverse succursali. Negli settanta la sede centrale fu trasferita in via Sicilia e successivamente, nei primi anni 2000, in un palazzo di via Campania che condivide con il liceo Torquato Tasso e la scuola media Michelangelo Buonarroti. La sede originaria di via Boncompagni, dopo un lungo restauro, divenne una succursale.

Da quelle che furono succursali dell'istituto avranno origine degli istituti autonomi, quali il terzo liceo scientifico di Roma, rinominato in seguito liceo Avogadro[1] oppure il liceo Plinio.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di Roma A.svg È raggiungibile dalle stazioni Barberini e Termini.
Metropolitana di Roma B.svg È raggiungibile dalle stazioni Termini e Castro Pretorio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La storia, su liceoavogadro.gov.it. URL consultato il 26 novembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]