Licenza di pilota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il brevetto quale titolo giuridico, vedi Brevetto.

La licenza di pilota, nota anche come licenza di volo, o comunemente chiamata brevetto di volo, è un documento richiesto da un'autorità statale, per poter pilotare un aeromobile. Alcuni brevetti specifici sono riconosciuti anche a livello internazionale.

In Italia è competente l'ente nazionale per l'aviazione civile.

Non è invece una licenza di pilota l'Attestato per il Volo da Diporto o Sportivo (VDS), che abilita al pilotaggio degli ultraleggeri, e che viene rilasciato dopo opportuni corsi ed esami presso le Scuole certificate dall'Aeroclub d'Italia. Il conseguimento dell'Attestato VDS è obbligatorio per legge per poter pilotare gli ultraleggeri.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàNDL (ENJA00566488
Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione