Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Libyan Airways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Libyan Airways
Libyan Airlines Airbus A320 Zammit.jpg
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATALN
Codice ICAOLAA
Identificativo di chiamataLIBYAN
Inizio operazioni di volo1965
Descrizione
HubTripoli
Focus citiesBengasi
Flotta10 (+12 ordini)
Destinazioni11
Azienda
Fondazione1964 a Tripoli
StatoLibia Libia
SedeTripoli
Persone chiaveMohamed M. Ibsem (Presidente)
Sito web
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La Libyan Airways (in lingua araba: الخطوط الجوية الليبية - traslitterato: al-Khutut al-Jawiyah al-Libiyah); già Libyan Arab Airlines,[1] è la compagnia aerea di bandiera libica ed opera principalmente dall'Aeroporto di Tripoli.

Libyan Airways è membro della Arab Air Carriers Organization (Organizzazione Araba dei Trasporti Aerei).

A meno che non operi in wet lease, la compagnia aerea fa parte dell'elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell'Unione europea, e pertanto non può volare nel suo spazio aereo.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Aereo della Libyan Airways ripreso sull'Aeroporto di Tripoli.

A luglio del 2009 la flotta della Libyan Airways è composta come segue:

Altri aerei:

A luglio 2009 l'età media della flotta, riferita agli aeromobili operativi, è di 8,5 anni.

Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Libyan Airlines serve direttamente numerose località verso l'Estremo Oriente. various Middle East, Europe, Africa e numerose località interne.

Africa[modifica | modifica wikitesto]

Asia[modifica | modifica wikitesto]

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Libyan Airways Archiviato il 7 marzo 2011 in Internet Archive. AACO.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]