Liam Moore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liam Moore
Liam Moore.png
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 186 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Reading
Carriera
Giovanili
2008-2011Leicester City
Squadre di club1
2012Bradford17 (0)
2012-2013Leicester City2 (0)
2013Brentford7 (0)
2013-2015Leicester City57 (1)
2015Brentford3 (0)
2015Leicester City0 (0)
2015-2016Bristol City10 (0)
2016-Reading27 (1)
Nazionale
2009Inghilterra Inghilterra U-173 (0)
2014Inghilterra Inghilterra U-204 (0)
2012-2015Inghilterra Inghilterra U-2110 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 agosto 2016

Liam Simon Moore (Loughborough, 31 gennaio 1993) è un calciatore inglese, difensore del Reading.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nelle giovanili del Leicester City ed in prima squadra dal 2012 al 2014 ha giocato 48 partite in Championship con il Leicester City, ottenendo nel 2014 la promozione in Premier League con la vittoria del campionato.

Ha giocato per fare esperienza in prestito nel 2012 al Bradford (17 presenze), al Brentford nel 2013 e nel 2015 (10 apparizioni totali) ed infine sempre nel 2015 al Bristol City collezionando 10 presenze.

Esordisce in massima serie il 16 agosto 2014, in Leicester City- Everton (2-2) della prima giornata di campionato. Nel mercato invernale 2016 rientra nel suo club dal prestito al Bristol City. Nella stessa stagione il 2 maggio grazie al pareggio per 2-2 del Tottenham secondo in classifica contro il Chelsea, che segue il pareggio del giorno prima dei Foxes contro il Manchester United per 1-1, si laurea campione d'Inghilterra 2015-2016 con il Leicester City.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato con la Nazionale inglese Under-19 e Under-21.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Leicester City: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ranieri nella storia: la Premier è sua! Leicester campione per la prima volta, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 3 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]