Liam Miller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liam Miller
Liam Miller.jpg
Miller con la tuta del Sunderland nel 2007
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 170 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
1997-2000Celtic
Squadre di club1
2000-2001Celtic0 (0)
2001-2002Aarhus18 (0)
2002-2004Celtic26 (2)
2004-2005Manchester Utd9 (0)
2005-2006Leeds Utd28 (1)
2006-2009Sunderland57 (3)
2009QPR13 (0)
2009-2011Hibernian66 (7)
2011-2013Perth Glory49 (2)
2013-2014Brisbane Roar24 (3)
2014-2015Melbourne City2 (0)
2015-2016Cork City29 (0)
2016-2018W. Hammerheads25 (1)
Nazionale
2001-2002Irlanda Irlanda U-2111 (0)
2003-2009Irlanda Irlanda21 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

William Peter Miller, detto Liam Miller (Cork, 13 febbraio 19819 febbraio 2018), è stato un calciatore irlandese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calcisticamente cresciuto nel settore giovanile degli scozzesi del Celtic, ha esordito in prima squadra nel 2000, sotto la guida di Martin O'Neill.

Negli anni successivi ha avuto una discreta carriera nella Premier League inglese, militando anche nel Manchester United di Sir Alex Ferguson.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

È morto il 9 febbraio 2018, pochi giorni prima del suo trentasettesimo compleanno, per via di un tumore al pancreas.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Celtic: 2000-2001, 2003-2004
Celtic: 2000-2001, 2003-2004
Celtic: 2000-2001
Sunderland: 2006-2007
Brisbane Roar: 2013-2014

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]