Lezioni private

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lezioni private
Paese di produzioneItalia
Anno1975
Durata95 min
Generecommedia, erotico
RegiaVittorio De Sisti
SoggettoPaolo Brigenti
SceneggiaturaPaolo Brigenti,
Vittorio De Sisti
ProduttoreEnzo Doria
Casa di produzioneTorino Roma Attività Cinematografiche S.r.l.
FotografiaMario Masini
MontaggioAngelo Curi
MusicheFranco Micalizzi
ScenografiaGisella Longo
CostumiGiuliana Serano
TruccoTeresa Cicchetti
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lezioni private è un film di genere commedia sexy all'italiana del 1975 diretto da Vittorio De Sisti[1][2][3] interpretato da Carroll Baker, Leonora Fani, Femi Benussi, Renzo Montagnani e dal cantante Ron, qui con il suo vero nome Rosalino Cellamare[4].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una piccola città, uno studente s'invaghisce della propria insegnante di musica e la migliore amica dello studente usa fotografie compromettenti dell'insegnante per ricattarla.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il ruolo di protagonista doveva essere interpretato dall'attore Alessandro Momo, che morì in un incidente motociclistico alcuni mesi prima dell'inizio delle riprese. Il cantante Ron fu quindi scelto al suo posto, dopo il successo dell'album intitolato Esperienze. [5]

Prodizione[modifica | modifica wikitesto]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Ambientato in Emilia Romagna, in realtà fu girato tra Orvieto e Roma[6].
La stazione che si vede nel film è quella dell'Acqua Acetosa[6] ed alcune scene vennero girate a Villa Parisi di Frascati[6].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito da indipendenti regionali il 3 novembre 1975.

Il film, ricordato per le scene di nudo di Femi Benussi[7], fu censurato e ritirato dalle sale, dove fu proiettato a partire dal mese successivo.

Distribuito in DVD per la Perseo Video (Cecchi Gori) nel formato anamorfico 1.85:1. Audio stereo 2.0. Durata: 87 min.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Fu la prima pellicola italiana relativa al tema dell'educazione sessuale e secondo un critico «influenzò come pochi altri l'immaginario collettivo» del Bel Paese[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roberto Chiti, Roberto Poppi e Enrico Lancia, Dizionario del cinema italiano: I film, Gremese, 1991, ISBN 88-7605-935-0.
  2. ^ Marco Giusti, Dizionario dei film italiani stracult, Sperling & Kupfer, 1999, ISBN 88-200-2919-7.
  3. ^ Michele Giordano e Daniele Aramu, La commedia erotica italiana, Gremese Editore, 2000, ISBN 88-8440-035-X.
  4. ^ Lezioni private (1975), su archiviodelcinemaitaliano.it. URL consultato il 26 luglio 2020.
  5. ^ a b Marco Marra, Puntata del programma "La mia passione", Rai 3, venerdì 27 dicembre 2019 (archiviato il 29 dicembre 2019).
  6. ^ a b c Lezioni private (1975), su davinotti.com. URL consultato il 26 luglio 2020.
  7. ^ Che c’entra Ron con il cinema?, su varesenews.it, 1º settembre 201. URL consultato il 29 dicembre 2019 (archiviato il 29 dicembre 2019).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]