Levédia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Schema delle migrazioni delle tribù magiare

Levédia è il nome che i Magiari diedero alla regione in cui si insediarono all'inizio del IX secolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Levédia corrisponde approssimativamente all'odierna Ucraina orientale. Giuntivi dalla regione chiamata Magna Hungaria, situata appena ad ovest degli Urali, gli Ungari, intorno all'830, sotto la pressione dei Pecenghi, guidati dal capotribù Álmos, abbandonarono la Levédia per spingersi ancora più ad ovest nella regione conosciuta come Etelköz.