Lesina (attrezzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La lesina
Lesina paleolitica
Vecchi attrezzi da calzolaio: lesina, punteruolo, trincetto, raspa, colla, ecc.

La lesina è un attrezzo usato dai calzolai e dai sellai.

Utilizzo e composizione[modifica | modifica wikitesto]

Tipicamente viene usata per creare i buchi in cui si inserisce lo spago per cucire le suole alle tomaie delle scarpe.

È composta di due parti:

  • un grosso ago metallico ricurvo, molto appuntito;
  • un corto manico di legno tornito o di plastica.

A differenza del punteruolo, che ha la punta in metallo diritta, la lesina ha la punta curva, di sezione rotonda o piatta. Alcuni modelli hanno, vicino alla punta, un foro che permette di usare la lesina come un ago.

La lesina è il simbolo del mestiere stesso del calzolaio.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda