Addio mia regina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Les adieux à la reine)
Addio mia regina
Titolo originale Les Adieux à la Reine
Liotard - Marie Adalaide.jpg
Dipinto di Liotard, utilizzato nella copertina italiana.
Autore Chantal Thomas
1ª ed. originale 2002
1ª ed. italiana 2003
Genere romanzo
Lingua originale francese
Ambientazione Vienna, inverno 1810, Parigi 1789
Protagonisti madame Agathe-Sidonie Laborde, Maria Antonietta d'Asburgo-Lorena

Addio mia regina (titolo originale in francese: Les Adieux à la Reine), è un romanzo storico scritto da Chantal Thomas, pubblicato in Francia da Éditions du Seuil nel 2002[1] e in Italia da Rizzoli nel 2003.[2] Questo romanzo ha vinto il prestigioso premio Prix Femina.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011, il regista francese Benoît Jacquot ha girato il film Les Adieux à la Reine, trasposizione cinematografica del romanzo. Il film, girato in gran parte nella Reggia di Versailles, è una co-produzione franco-spagnola. Presentato, come film di apertura in concorso per l'Orso d'oro, al 62° Festival internazionale del cinema di Berlino, il 9 febbraio 2012.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Les Adieux à la Reine, Paris: Éditions du Seuil, 2002, ISBN 20-204-1477-5
  2. ^ Addio mia regina; traduzione di Fabrizio Ascari, Milano: Rizzoli, 2003, ISBN 88-178-7229-6
  3. ^ Berlinale/ Aprirà festival "Addio mia regina" con Diane Kruger.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabio Gambaro, «Il piacere della Storia, Grande successo in Francia per il romanzo a sfondo storico, che conquista pubblico e critica», Il Sole 24 ORE, 1º dicembre 2002
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura