Les Glénans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Les Glénans (I Glénans in italiano) è una famosa scuola vela francese che opera come organizzazione non-profit. È nata nel 1947 in Bretagna, regione occidentale della Francia nota per le sue tradizioni marinare. La maggior parte dei suoi istruttori sono volontari. Questa scuola è stata il modello per la creazione del centro velico Caprera in Italia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stata fondata nel 1947 da Philippe e Hélène Viannay, che era stato coinvolto con la Resistenza francese durante la Seconda Guerra Mondiale.

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

La sua prima sede fu l'arcipelago selvaggio dei Glénan, a circa 10 miglia nautiche (20 km) al largo della costa della Bretagna meridionale, dal quale la scuola trae il suo nome. Tra le sue prime barche vi era un cutter 12 metri Bermudian chiamato Sereine, che ora è un monumento storico francese.

La sua sede è a Parigi, capitale della Francia, e gestisce cinque siti in Francia: Paimpol, l'Ile-d'Arz e l'Archipel (come l'arcipelago dei Glénan è nominato da adepti dei Glénans) in Bretagna, Marseillan nel sud della Francia e Bonifacio in Corsica.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Les Glénans insegna catamarano, deriva e windsurf, ma il 70% della sua attività è crociera. La flotta dei Glénans è costituita da una grande varietà di barche che sono solitamente adattate agli scopi della scuola. In acqua, queste barche sono di solito riconoscibili da una striscia rossa sulla randa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sito ufficiale