Les Démolisseurs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Les Démolisseurs
Les Démolisseurs (Paul Signac).jpg
AutorePaul Signac
Data1896
TecnicaLitografia
Dimensioni50×31 cm
UbicazioneCollezione privata, Milano

Les Démolisseurs è una litografia di 50x31 cm (56,6x45,6 il foglio) realizzato dal pittore francese Paul Signac nel 1896. Fu pubblicata nel 1896 sulla rivista anarchica Les Temps nouveaux.

È una delle poche opere di grafica del puntinista francese (si contano infatti soltanto 20 litografie e 7 acqueforti).

È un'opera intrisa di simboli, che svela chiaramente le posizioni anarchiche dell'autore. Il lavoratore in primo piano (forse lo stesso Signac) colpisce ed abbatte il passato, il capitalismo. Il messaggio politico è completato dal sole nascente, simbolo anarchico fin dal 1890: l'alba di un nuovo giorno, di tempi nuovi.

Il dipinto tratto dalla litografia

Signac trasse poi da questa litografia un dipinto a olio (1897-1899), in cui l'immagine è però a specchio rispetto all'originale. Doveva essere la prima di un ciclo di opere ispirate dai lavoratori, che però non verrà mai completato. Solo questo dipinto venne poi esposto, nel 1901.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • John G. Hutton, Neo-Impressionism and the Search for Solid Ground: Art, Science, and Anarchism in Fin-De-Siecle France, Louisiana State Univ Pr, 1994 (ISBN 0807118230)
  • Marina Bocquillon-Ferretti e Anne Distel, Signac 1863-1935, Metropolitan Museum of Art New York, 2001 (ISBN 0300088604)
  • Chiara Gatti, Patrizia Foglia e Luigi Martini [a cura di], Il lavoro inciso - Arbeit der Grafik. Capolavori dell'arte grafica da Millet a Vedova - Meisterwerke der grafischen Kunst von Millet bis Vedova, Skira, 2007 (ISBN 8861301509)