Leroy Shield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leroy Shield (Minnesota, 2 ottobre 1893Florida, 9 gennaio 1962) è stato un compositore statunitense di colonne sonore cinematografiche.

Biografia e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Stanlio & Ollio, duo comico protagonista di tante comiche e film dei quali Shield fu il compositore

Nato nel Minnesota, Shield inizialmente lavora presso una radio locale: la RCA Victor, componendo pezzi per pianoforte e duetti vari. Nel 1922 egli inizia a conoscere le prime star del cinema muto come Thelma Todd, Charley Chase e soprattutto le Simpatiche canaglie delle quali creerà il tema principale della serie. Ma il successo per Leroy Shield arriva quando il produttore Hal Roach, creatore di molte serie cinematografiche e varie coppie comiche, gli propone di lavorare con Stan Laurel e Oliver Hardy, attori interpreti del famoso duo comico Stanlio e Ollio. Dal 1927, oltre a lavorare con Le simpatiche canaglie, Shield comporrà vari pezzi, temi e colonne sonore dei corti interpretati dalla coppia Laurel & Hardy, fino al 1940, quando Stan e Oliver si separeranno da Hal Roach, rompendo il contratto con la MGM. Da notare durante la lavorazione con Laurel e Hardy la stretta collaborazione di Shield con Marvin Hatley, anche lui compositore e inventore del divertente tema della coppia La canzone del cucù (The Cuckoo Song), introdotta per la prima volta nel film I ladroni (Night Owls, 1930).
Dopo la rottura di Laurel e Hardy con la MGM, Shield continua a comporre musiche per altri film, tuttavia non ottenendo più il clamoroso successo quando era in attività con Stanlio e Ollio. Dopo aver lavorato per un breve periodo con Arturo Toscanini negli anni cinquanta, Leroy Shield, andato in pensione, morirà nel 1962 nella Verona Beach in Florida.
Gran parte delle musiche composte per i film de Le simpatiche canaglie e di Stanlio e Ollio sono state incise su CD nei primi anni '90 dall'orchestra fondata dallo storico Piet Schreuders, i Beau Hunks (in onore del mediometraggio con Laurel e Hardy I due legionari, 1931). Nel [[2016]] lo stesso storico, con l'aiuto del pianista e produttore discografico Alessandro Simonetto, ha riportato alla luce alcuni manoscritti e pubblicazioni originali per pianoforte di Leroy Shield, incisi in seguito nel CD AEVEA/OnClassical AE16024 Leroy Shield: The Laurel & Hardy Piano Music.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN26316328 · LCCN: (ENn95105762 · ISNI: (EN0000 0000 7731 6207 · GND: (DE134962583 · BNF: (FRcb141370931 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie