Leptobarbus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Leptobarbinae)
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Leptobarbus
lang=it
Leptobarbus hoevenii
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Cypriniformes
Superfamiglia Cyprinoidea
Famiglia Cyprinidae
Sottofamiglia Leptobarbinae
Genere Leptobarbus
Bleeker, 1860

La sottofamiglia Leptobarbinae comprende 5 specie di pesci d'acqua dolce appartenenti al genere Leptobarbus, famiglia Cyprinidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le specie sono originarie delle acque dolci del Sudest asiatico: Borneo, Sumatra e Thailandia, dove abitano fiumi che attraversano le foreste e stagionalmente le inondano.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presentano un corpo allungato, compresso ai fianchi, idrodinamico, tipicamente cipriniforme, con ampie pinne triangolari e ricoperto da grosse scaglie lucenti. La livrea è dofferente per ogni specie, ma prevale un fondo bruno dorato con riflessi metallici.
Le dimensioni sono molto varie, dagli 8 cm di Leptobarbus hosii ai 100 cm di L. hoevenii.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Almeno due specie (L. hoevenii e L. melanopterus) sono oggetto di pesca e acquacoltura per l'alimentazione umana.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci