Leone Scotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leone Scotti
Nome Leone Marino Scotti
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, attaccante
Carriera
Giovanili
Bologna
Aviatori Malpensa
Squadre di club1
1919-1920 Pisa 10 (14)
1920-1921 Genoa 16 (4)
1921-1923 Livorno 30 (7)
1923-1924 Libertas ? (?)
1924-1925 Pisa 17 (1)
1927-1928 Perugia ? (?)
1928-1929 Braccio Fortebaccio ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Leone Scotti (Pisa, 1º gennaio 1896Livorno, 5 gennaio 1960) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore o attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi a Bologna e dopo aver giocato durante il servizio militare alla Cascina Malpensa con gli Aviatori Malpensa (dove il Comando Militare realizzò un campo di calcio e uno di basket), esordisce in massima serie con il Pisa nel 1919. Con i nerazzurri disputa una stagione con 14 marcature in 10 partite, vincendo il girone toscano non riuscendo poi a qualificarsi nella finale interregionale.[1]

Passa quindi al Genoa, con il quale esordisce nella stagione 1920-1921, in massima serie, nel pareggio esterno per uno ad uno il 30 ottobre 1920 contro la Sestrese.[2]

Con il Grifone raggiunse il secondo posto del girone semifinale A della Prima Categoria 1920-1921.[3]

L'anno dopo passa al Livorno. Con i labronici rimane due stagioni[4], ottenendo come massimo risultato il quarto posto del Girone C della Lega Nord durante la Prima Divisione 1922-1923, decidendo di scendere in seconda seria nel 1923 per passare alla Libertas Firenze.

Con i fiorentini si piazza al quinto posto del Girone F della Seconda Divisione 1923-1924, ottenendo la salvezza dopo uno spareggio contro il Prato.

In seguito, continua la sua carriera in Umbria, dapprima al Perugia, con cui militerà in Seconda Divisione 1927-1928, corrispondente alla terza serie ed in seguito al Braccio Fortebraccio Perugia, club minore perugino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Italy - Championship History 1898-1923 Rsssf.com
  2. ^ Tabellini 1920-21 Akaiaoi.com
  3. ^ Italy - Championship History 1898-1923 Rsssf.com
  4. ^ Scotti Leone Uslivorno.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.
  • Gennaro Gaudino, Francesco Lubrano, Puteolana Storia-Iconografia-Emerografia-Statistiche dalle origini ad oggi, Monte di Procida, Tipolitografia Grafica Montese, dicembre 2007. ISBN non esistente