Leonardo Blanchard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leonardo Blanchard
Leonardo blanchard - frosinone.jpg
Blanchard al Frosinone nel 2014
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Alessandria
Carriera
Giovanili
2001-2005 Rosso e Blu.svg Sauro Rispescia
2005-2006 Siena
Squadre di club1
2006-2007 Poggibonsi4 (0)
2007 Sangimignano15 (1)
2007-2008 Siena0 (0)
2008-2010 Pescina VG44 (0)[1]
2010 Pergocrema11 (1)[2]
2010-2011 Pavia24 (2)
2011-2012 Feralpisalò23 (1)
2012-2016 Frosinone113 (9)[3]
2016-2017 Carpi7 (0)
2017 Brescia17 (2)
2017-2018 Carpi0 (0)
2018- Alessandria4 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 aprile 2018

Leonardo Blanchard (Grosseto, 6 maggio 1988) è un calciatore italiano, difensore dell'Alessandria in prestito dal Carpi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il cognome francese è dovuto al nonno, che nel dopoguerra - dopo aver conosciuto una ragazza di Grosseto - si radicò in Toscana.[4]

Il 31 maggio 2015 diventa cittadino onorario di Frosinone insieme al resto della squadra.[5]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centrale difensivo, forte fisicamente,[6] bravo nelle chiusure e nel gioco aereo.[7] Mancino di piede[7], si distingue per grinta e senso della posizione.[6] Dotato di una discreta tecnica[6] - unita ad un'ottima[8] visione di gioco - è in grado di impostare l'azione dalle retrovie.[6][8] La sua abilità nel gioco aereo lo rende un avversario pericoloso sui calci piazzati.[8]

All'occorrenza può essere schierato nel ruolo di terzino sinistro.[9]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi da calciatore nel settore giovanile del Sauro Rispescia.[10] Il 30 agosto 2005 viene tesserato dal Siena, società appartenente alla massima serie. Nel 2006 passa in prestito al Poggibonsi. Nella sessione invernale di mercato lascia i giallorossi, per approdare in prestito al Sangimignano, in Serie D.

Rientrato a Siena, viene aggregato alla prima squadra, senza però avere l'occasione di scendere in campo.[11] Nel 2008 il Pescina VG lo preleva in prestito.[12] A fine stagione la squadra viene promossa in Prima Divisione. Il 31 luglio 2009 le società si accordano per il rinnovo del prestito.[13]

Il 1º febbraio 2010 passa in prestito al Pergocrema.[14] Il 21 luglio seguente viene girato in prestito al Pavia.[15] Il 20 luglio 2011 viene ceduto in prestito al FeralpiSalò.[16]

Il 9 agosto 2012 passa in prestito con diritto di riscatto al Frosinone.[17] Esordisce con i ciociari il 3 settembre in Frosinone-Carrarese (1-0), subentrando nella ripresa al posto di Biasi.[18] Il 19 giugno 2013 la società riscatta il cartellino del giocatore.[19]

Il 7 giugno 2014 il Frosinone viene promosso in Serie B.[20] Esordisce nella serie cadetta il 30 agosto contro il Brescia.[21] Il 16 maggio 2015 il Frosinone ottiene - con una giornata d'anticipo - la sua prima storica promozione nella massima serie.[22] Il 21 maggio rinnova il proprio contratto fino al 2019.[23] Esordisce in Serie A il 30 agosto in occasione di Atalanta-Frosinone (2-0).[24] Il 23 settembre una sua rete nei minuti di recupero - la prima in massima serie - ai danni della Juventus consente al Frosinone di conquistare il suo primo storico punto in Serie A.[25]

Il 20 luglio 2016 viene ufficializzato il suo trasferimento a titolo definitivo al Carpi.[26] Messo ai margini della rosa[27], il 30 gennaio 2017 passa in prestito al Brescia[28], dove da titolare - salta solamente due incontri per squalifica, mettendo tra l'altro a segno due reti contro Cittadella e Vicenza - conquista la salvezza con i lombardi all'ultima giornata di campionato.

Il 31 gennaio 2018 - dopo aver trascorso sei mesi a Carpi fuori rosa - passa in prestito all'Alessandria[29], in Serie C.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 aprile 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-gen. 2007 Italia Poggibonsi C2 4 0 CI-C 1 0 - - - - - - 5 0
gen.-giu. 2007 Italia Sangimignano D 15 1 CI-D - - - - - - - - 15 1
2007-2008 Italia Siena A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2008-2009 Italia Pescina VG 2D 27+4[30] 0 CI-LP 3 0 - - - - - - 34 0
2009-gen. 2010 1D 17 0 CI-LP 0 0 - - - - - - 17 0
Totale Pescina VG 44+4 0 3 0 - - - - 51 0
gen.-giu. 2010 Italia Pergocrema 1D 11+2[31] 1 CI+CI-LP - - - - - - - - 13 1
2010-2011 Italia Pavia 1D 24 2 CI-LP 2 0 - - - - - - 26 2
2011-2012 Italia FeralpiSalò 1D 23 1 CI+CI-LP 1+1 0 - - - - - - 25 1
2012-2013 Italia Frosinone 1D 24 1 CI+CI-LP 0 0 - - - - - - 24 1
2013-2014 1D 26+5[30] 2 CI+CI-LP 2+1 0 - - - - - - 34 2
2014-2015 B 35 3 CI 1 0 - - - - - - 36 3
2015-2016 A 28 3 CI 0 0 - - - - - - 28 3
Totale Frosinone 113+5 9 4 0 - - - - 122 9
2016-gen. 2017 Italia Carpi B 7 0 CI 1 0 - - - - - - 8 0
gen.-giu. 2017 Italia Brescia B 17 2 CI - - - - - - - - 17 2
2017-gen. 2018 Italia Carpi B - - CI - - - - - - - - - -
Totale Carpi 7 0 1 0 - - - - 8 0
gen.-giu. 2018 Italia Alessandria C 4 0 CI+CI-C 0+1 0 - - - - - - 5 0
Totale carriera 273 16 14 0 - - - - 287 16

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 48 (0) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 13 (1) se si comprendono i play-out.
  3. ^ 118 (9) se si comprendono i play-off.
  4. ^ I segreti del miracolo Frosinone: da Blanchard a Stellone, su it.eurosport.com.
  5. ^ Il Comune conferisce la cittadinanza onoraria al Frosinone Calcio, su comune.frosinone.it.
  6. ^ a b c d I PROTAGONISTI DELLA PROMOZIONE - Blanchard, il difensore dai gol decisivi e non solo..., su tuttofrosinone.com.
  7. ^ a b Alla scoperta di…Blanchard, difensore del Frosinone [collegamento interrotto], su fantacalcionews.com.
  8. ^ a b c Benvenuti in A - Blanchard, il difensore dal vizietto del gol, su fantamagazine.com.
  9. ^ THE FG-FILES: Leonardo Blanchard, Frosinone, su fantagazzetta.com.
  10. ^ Blanchard nel mirino di squadre di serie A, su iltirreno.gelocal.it.
  11. ^ Comandante Blanchard La difesa del Pavia ha già il suo leader, su ricerca.gelocal.it.
  12. ^ UFFICIALE: VDG Avezzano, gli ultimi colpi, su tuttomercatoweb.com.
  13. ^ VDG, torna Blanchard ma si sogna Ginestra, su tuttomercatoweb.com.
  14. ^ UFFICIALE: Pergocrema, presi Lolaico, Blanchard e Som, su tuttomercatoweb.com.
  15. ^ Siena:, su calciomercato.com.
  16. ^ UFFICIALE: Siena, Blanchard al Feralpi Salò, su tuttomercatoweb.com.
  17. ^ UFFICIALE: Frosinone, ecco Blanchard, su tuttomercatoweb.com.
  18. ^ Frosinone – Carrarese 1-0, sconfitta all’ultimo minuto per gli uomini di Sabatini, su calciotoscano.it.
  19. ^ UFFICIALE: Frosinone, riscattati Blanchard e Bertoncini, su tuttomercatoweb.com.
  20. ^ Frosinone promosso in B. Lecce ko ai supplementari, su tuttosport.com. (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  21. ^ Un brutto Brescia stecca a Frosinone, su giornaledibrescia.it.
  22. ^ Dopo il Carpi, il Frosinone promosso in serie A, su ilgiornale.it.
  23. ^ UFFICIALE: Frosinone, Blanchard resta fino al 2019, su tuttomercatoweb.com.
  24. ^ Serie A: Stendardo-Gomez, l'Atalanta fa fuori il Frosinone, su sportmediaset.mediaset.it.
  25. ^ Frosinone, primo punto allo Stadium! Juve, Blanchard risponde a Zaza, su corrieredellosport.it.
  26. ^ LEONARDO BLANCHARD AL CARPI, frosinonecalcio.com, 20 luglio 2016.
  27. ^ Blanchard: «Carpi, voglio dimostrarti quello che valgo», su gazzettadimodena.gelocal.it.
  28. ^ UFFICIALE: Carpi, Leonardo Blanchard passa in prestito al Brescia, su tuttomercatoweb.com.
  29. ^ Colpi a raffica dell’Alessandria nell’ultimo giorno di mercato: preso anche Blanchard, dopo Chinellato e Lovric, su lastampa.it.
  30. ^ a b Play-off.
  31. ^ Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]