Leonardo (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Leonardo è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4][5].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva da un nome germanico attestato in alto tedesco antico come *Lewenhart[7] e poi documentato in latino come Leonardus e in altre forme[1][4]; esso è composto da leon (o lewo, levon, "leone", probabilmente un prestito dal latino) e da hart (o hardu, "forte", "valoroso", "coraggioso")[1][4][2][3][5][6][7], e il significato complessivo può essere interpretato letteralmente come "leone forte"[1], "leone coraggioso"[4][2][8], oppure in senso lato come "forte come un leone"[1][4][7]. A differenza del primo elemento del nome, non frequente nell'onomastica germanica (si ritrova ad esempio in Leonilda), il secondo era molto diffuso ed è presente in nomi quali Bernardo, Contardo, Edoardo, Edgardo, Gerardo, Guiscardo, Leopardo, Medardo, Riccardo e via dicendo.

Il nome venne portato da vari santi, tra cui il franco Leonardo di Noblac, il cui culto fu molto popolare durante il Medioevo[1][3]; se da un lato certamente i santi hanno aiutato la diffusione del nome, d'altro canto va considerata anche la fama mondiale dell'italiano Leonardo da Vinci[5].

In Italia giunse non grazie ai Longobardi, presso i quali non era in uso, bensì tramite la Francia[1]; secondo dati pubblicati negli anni 1970, il nome era ben attestato su tutto il territorio nazionale, con punte in Puglia e Sicilia[4]. In Inghilterra venne introdotto dai normanni con la conquista; era molto usato già nel Medioevo, e si diffuse ancora di più a partire dal XIX secolo[2]; dal tardo XVI secolo, nei paesi anglofoni è usata anche la forma italiana[3].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia solitamente il 6 novembre, in memoria di san Leonardo di Noblac, o di Limoges, abate ed eremita[1][9][10]. Con questo nome si ricordano anche altri santi e beati, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Leonardo.

Variante Leonard[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Leonard.

Variante Leonhard[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle lettere e nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Tagliavini, pp. 380-381.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad (EN) Leonard, su Behind the Name. URL consultato il 1º luglio 2021.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o Sheard, p. 348.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p De Felice, pp. 123-124.
  5. ^ a b c La Stella T., p. 216.
  6. ^ a b c d e Albaigès i Olivart, p. 157.
  7. ^ a b c d e f g (EN) Leonard, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 1º luglio 2021.
  8. ^ Burgio, p. 226.
  9. ^ a b c d e f g h i Santi e beati di nome Leonardo, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 1º luglio 2021.
  10. ^ a b c d e f (EN) Name - Leonard, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 1º luglio 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi