Leon Thomas III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leon Thomas III
Leon Thomas III 2013.jpg
Leon Thomas III nel 2013
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRhythm and blues
Pop
Periodo di attività musicale2003 – in attività
Strumentovoce
EtichettaColumbia Records, Rostrum Records, Dreamland Records
Gruppi attualiThe Rascals (2010-)
Sito ufficiale

Leon G. Thomas III (Brooklyn, 1º agosto 1993) è un attore, produttore discografico, cantante e cantautore statunitense.È noto per la voce cantata di Tyrone della 2ª e 3ª stagione dei Gli zonzoli e Andre Harris nella serie Nickelodeon, Victorious. Dopo la cancellazione dello spettacolo, ha cercato il successo come membro del duo The Rascals.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Leon G. Thomas III è nato il 1 agosto 1993 a Brooklyn, New York, da Jayon Anthony e Leon Thomas II.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

2003-2006[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato a Broadway all'età di 10 anni nel 2003 come Young Simba nella produzione di The Lion King a Broadway. Nel 2004, è apparso come Jackie Thibodeaux nel cast originale di Broadway di Tony Kushner, Caroline, or Change e andò in tournée con la compagnia durante i suoi cinque mesi a Los Angeles e San Francisco. Thomas ha anche recitato nella produzione di Broadway di The Color Purple.

2007-2009[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007, Thomas è apparso nel film August Rush nel ruolo di Arthur, interpretando la canzone "La Bamba", ed è stato la voce cantante di Tyrone in Gli zonzoli. Thomas ha anche recitato nel Big Music Show di Jack e in Just Jordan. È anche apparso come Harper nell'episodio di iCarly "iCarly save TV" ed è apparso sullo speciale di Natale di The Naked Brothers Band.

2010–12[modifica | modifica wikitesto]

Ha interpretato un personaggio principale in Victorious , interpretando Andre Harris, che è stato presentato in anteprima su Nickelodeon il 27 marzo 2010. Thomas è apparso anche come Andre Harris nell'episodio crossover tra Victorious e iCarly, "iParty with Victorious". È apparso anche come se stesso in un episodio di True Jackson. Il 2 agosto 2011 è stato lanciato l'album "Victorious: Music from the Hit TV Show", con Thomas presente nelle canzoni "Song 2 You" e "Tell Me That You Love Me". Il 5 giugno 2012 è stato pubblicato "Victorious 2.0: More Music from the Hit TV Show", con Thomas presente nelle canzoni "Countdown" e "Don". La serie televisiva Victorious ha terminato la produzione a luglio 2012 e l'episodio finale dello show è andato in onda il 2 febbraio 2013. Durante le stagioni di Victorious, in cui episodi come "The Bird Scene", "Tori the Zombie" e "Survival of the Hottest" hanno avuto l'opportunità di condividere una registrazione con diversi giovani artisti come lui erano alla ricerca di possibilità artistiche, alcuni dei quali erano Victoria Justice, Ariana Grande, Matt Bennett, JC Gonzalez, Elizabeth Gillies, tra gli altri.

2012-oggi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012, Thomas ha iniziato a registrare il suo primo mixtape chiamato Metro Hearts; è stato pubblicato il 1 agosto 2012.[2] Le canzoni sul mixtape Metro Hearts includono "Forever", "Bad", "Moving On", "Vibe", "Like Clay" e "Never Look Back". Il mixtape includeva anche una cover di "Take Care" di Drake. La copertina raffigura lui e Ariana Grande.[3]

Leon Thomas ha co-scritto la canzone "Ain't No Other Me" per il gruppo britannico Stooshe, che compare come traccia deluxe nel loro album di debutto, London with the Lights On. Thomas ha scritto quattro canzoni dell'album "Yours Truly" del 2013 di Ariana Grande. Ha anche co-prodotto cinque canzoni su "Yours Truly", oltre alla canzone "Last Christmas" dall'EP di Christmas Kisses della Grande, come membro del duo di produzione The Rascals.[4] Inoltre, il suo lavoro in produzione come parte di "The Rascals" è stato incluso nell'album vincitore del premio Grammy Love, Marriage & Divorce. Il suo contributo è come scrittore nella canzone intitolata "I" di Toni Braxton.

Il 24 settembre 2013, Leon Thomas ha pubblicato un nuovo singolo, "Hello How Are You", con Wiz Khalifa.[5]

Il 1º gennaio 2014, Thomas ha rilasciato un nuovo mixtape, V1bes, sotto il nome di Leon Thomas, tramite Datpiff.[6]

Nel 2016 è stato co-produttore dell'album Stoney di Post Malone.

Nel 2017 è apparso nel film diretto da Kathryn Bigelow, Detroit.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Broadway[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Leon Thomas III è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nickelodeon Star Paints With Teens, su Kennesaw, GA Patch, 20 aprile 2011. URL consultato il 30 agosto 2019.
  2. ^ Metro Hearts - Leon Thomas III Leon Thomas III, su web.archive.org, 9 agosto 2012. URL consultato il 30 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2012).
  3. ^ Leon Thomas - Metro Hearts on Official.fm, su web.archive.org, 2 novembre 2013. URL consultato il 30 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2013).
  4. ^ (EN) Erica Gonzales, Christmas album comes with Grande promise, su Washington Square News, 10 dicembre 2013. URL consultato il 30 agosto 2019.
  5. ^ Instagram, su web.archive.org, 20 gennaio 2016. URL consultato il 30 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2016).
  6. ^ V1bes Mixtape by Leon Thomas, su www.datpiff.com. URL consultato il 30 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34262005 · ISNI (EN0000 0000 5124 1577 · Europeana agent/base/97892 · LCCN (ENno2008044831 · BNE (ESXX5248645 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2008044831