Leland Melvin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leland Devon Melvin
Leland melvin.jpg
Astronauta della NASA
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Status In attività
Data di nascita 15 febbraio, 1964
Data della scelta 1998
Altre attività Ingegnere
Tempo nello spazio 23g 13h 28m
Missioni

Leland Devon Melvin (Lynchburg, 15 febbraio 1964) è un astronauta statunitense, e ha partecipato ad una missione dello Space Shuttle.

Nato a Lynchburg (Virginia), Melvin si diplomò alla Heritage High School e conseguì il bachelor in Chimica alla University of Richmond. Nel 1991 ricevette il master of science in Ingegneria dei materiali alla University of Virginia.

Melvin iniziò a lavorare al centro di ricerca NASA Nondestructive Evaluation Sciences Branch a Langley nel 1989[1], dove conduceva esperimenti con sensori per misurare la resistenza, la temperatura e il danno chimico in strutture metalliche e composite. Nel 1994 venne promosso a capo del Vehicle Health Monitoring per il programma della Lockheed e della NASA per lo sviluppo dell'X-33 Reuseable Launch Vehicle.

Fu selezionato nel 1998 come astronauta, ed iniziò l'addestramento. Essendo impiegato nel Educator Astronaut Program, visitò molte scuole negli Stati Uniti, discutendo e promuovendo la scienza, la tecnologia, l'ingegneria e l'esplorazione spaziale con insegnanti e studenti.

Nel febbraio 2008 partecipò alla missione STS-122 del Programma Space Shuttle, durante la quale venne trasportato ed installato il modulo Columbus sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ NASA Astronaut Bio, NASA.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]