Lee Meriwether

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lee Ann Meriwether

Lee Ann Meriwether (Los Angeles, 27 maggio 1935) è un'ex modella e attrice statunitense.

Eletta Miss America 1955[1], in precedenza era stata eletta anche Miss San Francisco e Miss California. Dopo l'anno di regno, si unì alla trasmissione televisiva della NBC, The Today Show, nella veste di Today Girl, ruolo che mantenne dal 1965 al 1966.[2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Andy Griffith e Lee Meriwether nel 1971

Lee Meriwether intraprese una fortunata carriera di attrice. È infatti principalmente conosciuta per il ruolo di Betty Jones, nella serie televisiva Barnaby Jones, andata in onda negli anni settanta. Il ruolo le fece guadagnare due candidature ai Golden Globe nel 1975 e nel 1976, e una candidatura agli Emmy Award nel 1977.

Un altro ruolo che le diede la popolarità fu quello di Lily Munster nella popolare sitcom degli anni novanta I mostri vent'anni dopo, oltre al personaggio di Catwoman nell'adattamento cinematografico del 1966 di Batman. In anni più recenti, Lee Meriwether ha recitato nel ruolo ricorrente di Ruth Martin nella soap opera giornaliera La valle dei pini. Ha anche prestato la voce a Big Mama (Eva) nel videogioco Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots (2008) e al personaggio Elizabeth Winters in Vanquish, videogioco del 2010.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 aprile 1958, la Meriwether sposò l'attore televisivo Frank Aletter, dal quale ebbe due figli, Kyle Aletter-Oldham (1960) e Lesley A. Aletter (1963), divenuti entrambi attori. La Meriwether e Aletter divorziarono nel 1974 e lei si risposò il 21 settembre 1986 con Marshall Borden (Ryan's Hope, One Life to Live)[3].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pageantopolis Archiviato il 21 agosto 2011 in Internet Archive.
  2. ^ Lee Meriwether Biography, in NYTimes.com.
  3. ^ Lee Meriwether Biography, in Actor Database.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Miss America Successore
Evelyn Margaret Ay 1955 Sharon Ritchie
Controllo di autoritàVIAF (EN16217074 · ISNI (EN0000 0000 7840 1411 · LCCN (ENn85262590 · GND (DE139665935 · BNF (FRcb14206232p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n85262590